Travis Strikes Again: No More Heroes – Nuovi dettagli sul gioco

Travis Strikes Again: No More Heroes / SUDA51

Dopo la lunga intervista offerta a DualShockers lo scorso settembre, di cui abbiamo avuto modo di parlarvi in questo articolo, Goichi “SUDA51” Suda è tornato a far parlare di sé e del suo Travis Strikes Again: No More Heroes in un apposito incontro ai microfoni di Famitsu, dove ha deciso di presentare alcuni concept per il suo particolarissimo titolo. Non si tratta di annunci ingenti, probabilmente manterrà un velo di segreto fino al momento più opportuno per infliggerci un colpo critico, ma di piccole informazioni perfettamente mirate alla nostra attenzione.

Ricordando la premessa narrativa del titolo, ovvero il trovarsi imprigionati all’interno della console fantasma Death Drive Mk-II, lo sviluppatore ha mostrato due delle armi che appariranno all’interno dei sei giochi che Travis Touchdown dovrà completare: la Golden Gun e la Demon Spear. La prima è una pistola ideata alla lotta contro i demoni, impugnata da un personaggio ancora non annunciato che secondo SUDA51 fa parte di un mondo moderno, mentre la seconda gode di molte meno informazioni. Sappiamo infatti che apparirà nel sesto e ultimo gioco del Death Drive Mk-II e che sarà presente anche nel filmato di apertura di questo nuovo capitolo della serie No More Heroes. Ultimo dettaglio è il riferimento a un ignoto nemico che potrà contare su alcuni attacchi energetici simili alla celebre Kamehameha delle serie DRAGON BALL. Chi potrà mai essere?

Travis Strikes Again: No More Heroes è atteso come esclusiva Nintendo Switch, al momento con una finestra di lancio prevista per il 2018.

Travis Strikes Again: No More Heroes – Galleria

 

Travis Strikes Again: No More Heroes – Panoramica

Travis Touchdown è pronto ad impugnare nuovamente la sua katana laser e farsi strada tra orde di nemici da massacrare e pericolosissimi boss da sconfiggere nella sua battaglia contro Bad Man. Questo nuovo capitolo segna il ritorno di Goichi “Suda51” Suda nel ruolo di direttore dopo ben dieci anni.

“Negli anni abbiamo ricevuto tantissimo supporto dai fan e siamo lieti di annunciare che la nuova avventura di Travis arriverà nel corso del 2018 su Nintendo Switch”, ha affermato il direttore e fondatore della software house Grasshopper Manufacture, “siamo estasiati di poter espandere l’universo di No More Heroes e non vediamo l’ora di poter rilasciare nuove informazioni”.

Il titolo è ambientato in una remota città nel sud degli Stati Uniti e sette anni dopo gli eventi del primo No More Heroes. Bad Man è pronto a prendersi la sua vendetta contro Travis per l’omicidio di sua figlia, Bad Girl. Mentre i due combattono però vengono misteriosamente risucchiati all’interno della console fantasma Death Drive Mk-II, macchina creata dal Doctor Juvenile. Si dice che chiunque riesca a collezionare e battere i sei giochi presenti nella console possa esprimere qualsiasi desiderio.

Fonte: Famitsu via Nintendo Everything

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
ilCirox Channel - Memes, offerte e games