A Certain Magical Virtual-On: demo disponibile in Giappone

A Certain Magical Virtual-On

Cinque giorni fa annunciammo l’arrivo di una demo per l’ultimo titolo sviluppato da SEGA, il peculiare A Certain Magical Virtual-On. Sebbene questa versione di prova non ci permette di intraprendere battaglie online, probabilmente per via dei server non ancora pronti, concede però l’uso dei quattordici Virtuaroids senza alcuna limitazione contro la CPU e durante i tutorial. Un’ottima occasione per provare il gioco, verificarne l’interesse e prepararsi al rilascio così da poter vantare una buona esperienza. E se parliamo al presente è perché rispettando gli impegni presi la versione di prova è disponibile a questi indirizzi su PlayStation 4 e PlayStation Vita, ricordiamo per il solo Giappone.

Il gioco uscirà su PlayStation 4 e PlayStation Vita il prossimo 15 febbraio 2018 in Giappone, e sarà disponibile anche in edizione limitata per entrambe le console. In particolare, le prime copie della limited per Vita conterranno anche un booklet di 100 pagine chiamato Toaru Majutsu no Archive, una nuova storia breve scritta da Kamachi Kazuma con il titolo Toaru Majutsu no Virtual-On no Subete, un radio-drama contenente gli show Toaru Radio no Index e Toaru Radio no Railgun, la sigla “Get Ready!” cantata da Index e Mikoto, e infine la soundtrack Toaru Majutsu no Den’on Mokuroku contenente la versione completa della canzone.

A Certain Magical Virtual-On – Panoramica

Annunciato per la prima volta nel Dengeki Bunko Spring Festival 2017, A Certain Magical Virtual-On è un adattamento e sequel della light novel crossover di Kamachi Kazuma che comprende i personaggi della serie Toaru e della serie di giochi arcade nota come Dennou Senki Virtual-On, per commemorare il ventesimo anniversario di quest’ultima.

Per quanto riguardo il gameplay, oltre alle tre armi equipaggiate dai Virtuaroid, una quarta arma varierà in base al pilota del robot. A differenza dei vecchi Virtual-On, dove il vincitore veniva deciso in base alla quantità di punti vita nel caso fosse finito il tempo, è stato aggiunto un sistema a punti e sarà il giocatore con il punteggio più alto a vincere, pur avendo meno energia. Inoltre, nel caso che i giocatori con il punteggio più alto decidessero di fuggire per tutta la durata della battaglia, dopo un determinato ammontare di tempo, verrà apportata una penalità. Il gioco include anche scontri online e una modalità cooperativa.

Fonte: SEGA via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
ilCirox Channel - Memes, offerte e games