Disney Twisted-Wonderland: annunciato un anime tratto dal gioco

Disney Twisted-Wonderland: annunciato un anime tratto dal gioco

L’account Twitter giapponese di Disney Plus ha annunciato l’arrivo di una serie anime basata su Disney Twisted-Wonderland, il titolo per cellulari disponibile in Giappone e ispirato ai mondi di alcuni fra i più celebri dei film Disney. L’annuncio, tuttavia, non ha rivelato ulteriori dettagli.

Il gioco per smartphone è stato lanciato in Giappone nel marzo del 2020 e la sua storia comincia quando il protagonista verrà invocato in un altro mondo tramite uno specchio magico. Lì si ritroverà nell’accademia di magia “Night Ravens College”. Senza alcun posto dove andare, accetterà la protezione del preside mascherato della scuola e, fatta la conoscenza di studenti tutt’altro che amichevoli, cercherà il modo di tornare a casa sua. Il Night Ravens College possiede sette dormitori, ciascuno ispirato da un differente film Disney: Alice nel Paese delle Meraviglie, La Sirenetta, Aladdin, Biancaneve, Hercules, Il Re Leone e La Bella Addormentata. Non sappiamo ancora se, dopo il suo esordio in Giappone, la serie verrà portata anche nel resto del mondo, non possiamo che incrociare le dita.

Fonte: Disney Plus via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Dal 2013 la redazione di Akiba Gamers si prodiga nell'informare e intrattenere gli appassionati di videogiochi giapponesi. Dal 2018 il sito parla anche di Giappone, anime, manga, cinema e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*