The Alliance Alive annunciato da FuRyu

FuRyu - THE LEGEND of LEGACY

Tramite l’ultimo numero di Shonen Jump, FuRyu annuncia un nuovo titolo per Nintendo 3DS dallo stile (ma anche dallo stile del logo) molto simile a quello di THE LEGEND of LEGACY, gioco di ruolo dalle atmosfere classiche giunto dalle nostre parti grazie a NIS America. Il progetto in questione prende il nome di The Alliance Alive, e viene definito “group performance RPG”. Uscirà in Giappone nel corso della primavera del 2017 al prezzo di 6.280 Yen.

La storia seguirà nove protagonisti e progredirà in modo che il giocatore sarà in grado di cambiare, periodicamente, il personaggio controllato. La trama si svilupperà dal punto di vista di ciascuno di loro, ognuno con le proprie vicissitudini e ambientazioni diverse da esplorare. The Alliance Alive è ambientato in un con tinente governato da esseri magici e divisi dall’effetto di una misteriosa “distorsione”. Mondi dominati dalla pioggia o dal fuoco sono solo alcuni degli ambienti ostili che metteranno alla prova il giocatore.

The Alliance Alive – I protagonisti

Jump quest’oggi ci introduce a sette dei personaggi principali.

  • Tigi – Prodigioso professore
  • Vivian – Figlia di un nobile essere magico
  • Ignace – Maggiordomo di Vivian
  • Galil – Il ragazzo della resistenza
  • Ursula – L’amica d’infanzia di Galil
  • Rachel – Mercenario della Gilda
  • Barbarosa – Soldato fantasma
  • Jean – Mago esperto
  • Renzo – Un giovane bene informato

FuRyu ha lanciato un conto alla rovescia su un apposito teaser site, ed è molto probabile che si tratti proprio di The Alliance Alive, svelato anzitempo dal settimanale di fumetti.

Fonte: Shonen Jump via Gematsu

Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
Playasia - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more