Kirby’s Blowout Blast – Recensione

Tra un giro sul robot e il prossimo esordio su Nintendo Switch, Kirby si intrattiene ingoiando ogni cosa. Questo è Kirby’s Blowout Blast!

Kirby’s Blowout Blast - Recensione

Kirby’s Blowout Blast - RecensioneÈ un altro giorno di sole a Dream Land e cosa c’è di meglio che sfidare i propri limiti senza utilizzare alcuna trasformazione? Forse è per quello che Dedede ha messo in cantiere arene fluttuanti, per preparare Kirby al prossimo nemico. O forse gli piace pestarlo con il martello, in ogni caso da buon soldato gli darò una mano.

I capitoli per Nintendo 3DS della pallina rosa di HAL Laboratory sono stati caratterizzati da piccoli minigiochi che facevano da sfondo alle avventura di Kirby. In maniera simile a quanto accaduto con Triple Deluxe, nell’anno di pausa che ci separa dal prossimo capitolo della serie principale su Nintendo Switch, sono stati rilasciati su eShop prima Kirby Clash Deluxe (gioco di ruolo ftp con microtransazioni) e giovedì 7 luglio Kirby’s Blowout Blast, entrambi visti brevemente in Kirby Planet Robobot. Questa versione migliorata di Sfida 3D Kirby (presente per l’appunto nell’ultimo capitolo portatile) ripropone il concetto di livello a punteggio e lo espande in undici macrolivelli ad un prezzo complessivo di sette euro. Varrà la pena passare qualche ora con questo capitolo?

  • Titolo: Kirby’s Blowout Blast
  • Piattaforma: Nintendo 3DS
  • Genere: Platform, Azione
  • Giocatori: 1
  • Software house: HAL Laboratory
  • Sviluppatore: Nintendo
  • Lingua: Italiano (testi)
  • Data di uscita: 7 luglio 2017
  • Disponibilità: digital delivery
  • DLC: non presenti
  • Note: versione migliorata di Sfida 3D Kirby, minigioco presente all’interno di Kirby Planet Robobot

Su e giù per Dream Land

Kirby’s Blowout Blast spoglia la pallina rosa della capacità di assorbire i poteri nemici, limitandola alle sue abilità di base: la levitazione e la capacità di aspirare e risputare gli avversari. Ogni mondo è composto da quattro o cinque livelli in cui bisognerà farsi strada tra diverse orde di nemici, raccogliendo le monete, cercando di non subire danni e mettendoci meno tempo possibile. A fine livello infatti, per ognuna delle azioni sopraelencate che avranno avuto successo, ci verrà conferita una medaglia, che andrà ad aumentare il punteggio e ci garantirà un trofeo di bronzo, argento o oro.

Per massimizzare il nostro punteggio dovremo assorbire più nemici e, sputandoli, avviare una combo di danni sull’orda successiva. Più nemici Kirby aspirerà, più crescerà diventando lento e rischiando di subire danni, ma allo stesso tempo i colpi avranno maggior potenza e potranno spianarci la strada. Ogni mondo si conclude poi con un boss, che dovremo affrontare allo stesso modo utilizzando le pratiche stelle che troveremo dopo un attacco nemico. Una volta completato il livello e ricevuto la valutazione, potremo decidere se riprovare o tornare alla piazza e, in caso di trofeo d’oro avremo accesso ad una versione modificata (denominata X) e più difficile dello stesso mondo.

Go big or go home

La difficoltà base di Kirby’s Blowout Blast non si distingue poi molto da un capitolo principale della serie, ma nel caso puntiate a tutti i trofei d’oro e soprattutto a raggiungere il livello segreto, questa mini-avventura della pallina rosa vi terrà impegnati qualche ora in più rispetto alle due previste per portare a termine i mondi principali. Non potendo contare sulle trasformazioni, ma solo sulle abilità dell’eroe di HAL Laboratory, è di vitale importanza, ai fini del punteggio, imparare a menadito il livello, capire quanti nemici è utile assorbire e in alcuni casi sapere dove appariranno i mostri speciali. Non solo, ci sono avversari che non è possibile assorbire, e che potranno essere sconfitti solo risputando altri mostri, pena non solo il danno ma anche la scomparsa del nemico stessa. Insomma, Blowout Blast non è generoso se si punta ad un punteggio alto, giustificando il prezzo ridotto a cui viene proposto.

Parlando di mero aspetto estetico invece, vengono ovviamente riutilizzati gli asset (musiche comprese) di Planet Robobot, data la natura originaria del titolo. Ci sono però diversi buoni espedienti di telecamera, che nascondono il nostro eroe (lasciandone a schermo solo l’ombra) e che ci inviteranno a capire come farci strada tra nemici che non vediamo del tutto. Non mancano livelli dall’alto o cambi di prospettiva improvvisi, tutti ben congeniati per non risultare mai tediosi e frustranti. Anche l’ultimo mondo, affrontabile solo se si sono ottenuti tutti i trofei d’oro, sebbene impegnativo (non si potrà morire per cinque livelli di fila e affronteremo delle versioni dei boss in modalità potenziata al termine di ogni zona) risulta efficace e capace di spingerci a dare il meglio, imparando ogni punto di spawn e dando infine prova dell’abilità maturata nei mondi base.

A chi consigliamo Kirby’s Blowout Blast?

Blowout Blast è adatto ai giocatori alla ricerca del punteggio più alto, molto più che a quelli che una volta terminato un livello decidono di passare subito al successivo in una foga verso i titoli di coda. Se fate parte della seconda categoria, purtroppo questa mini-avventura di Kirby vi durerà molto meno del previsto, mentre se il vostro obiettivo è migliorarvi ad ogni nuovo tentativo (e magari pavoneggiarvi poi su Miiverse) 7 € è davvero una cifra irrisoria (acquista su Nintendo eShop).

  • Level design semplice ma riuscito
  • Buon livello di sfida…

  • …Solo per i completisti
  • Breve per tutti gli altri
Kirby’s Blowout Blast
3.6

Ingoiare e sputare nel vero senso del termine

È apprezzabile che tra un capitolo principale e il successivo HAL Laboratory decida di non lasciarci a digiuno di Kirby, proponendo versioni enhanced di minigiochi già proposti. Ed è encomiabile come un’idea di base venga sfruttata in maniera così buona, migliorata ed espansa, rendendo la caccia al punteggio più alto accattivante e divertente. Kirby’s Blowout Blast è l’ideale per un viaggio in treno, per un paio di pomeriggi sotto l’ombrellone o per tutti quei giocatori che amano completare un titolo sotto ogni suo aspetto, se non fate parte di questa categoria, potete tranquillamente aspettare il capitolo per Nintendo Switch.

Guido Avitabile
È un paladino della legge, un combattente che veste alla marinara, ed è qui per parlarvi di ciò che gli piace di più. E lo farà in nome della luna, e della sacra barba.
Playasia - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more