Bravely Default: la Limited Edition disponibile per il pre-order

bravely default flying fairy arriva in occidente

bravely-default-collectors-editionErano in molti ad attendere questo giorno: l’edizione limitata di Bravely Default, JRPG in uscita il 6 dicembre su Nintendo 3DS, è finalmente disponibile per la prenotazione sul sito di GameStop.

Come da molti tenuto, il suo prezzo si aggira intorno ai 100 euro, e potete prenotarla seguendo questo link: Bravely Default Limited Edition.

Non sappiamo ancora se si tratta di un’esclusiva del franchise GameStop o se sarà prenotabile presso altri punti vendita. Vi terremo aggiornati!
Dalla descrizione del prodotto:

  • La confezione include una copia del gioco, una statuetta di Agnès, un libro di illustrazioni deluxe, 34 carte RA e il CD della colonna sonora
  • L’attesissimo titolo RPG di SQUARE ENIX sbarca in esclusiva su Nintendo 3DS
  • Un gioco di ruolo “old school” con una trama epica, che non manca però di idee e innovazioni
  • Sistema di combattimento dinamico e divertente
  • Possibilità di scambiare i profili con altri giocatori e di evocarli durante i combattimenti
  • Possibilità di ricostruire la città di Norende dopo la sua distruzione all’inizio dell’avventura
  • Possibilità di scegliere fra diverse classi, equipaggiamenti ed abilità per personalizzare la propria squadra

Dopo il lancio di Bravely Default in Giappone, i commenti entusiasti di chi lo aveva provato e le prime immagini e video trapelati online, una folta schiera di persone dall’Europa ha iniziato a chiedere a gran voce che il gioco venisse rilasciato anche nel vecchio continente.
Le attese di queste persone non sono state deluse: basato sulla versione rivisitata e migliorata del gioco (Bravely Default: For the Sequel), l’attesissimo titolo RPG giapponese si appresta ad uscire in Italia e ad affascinare migliaia di giocatori con la sua trama appassionante, una grafica unica nel suo genere e un gameplay fresco e innovativo.

Il benessere nel mondo di Luxendarc è assicurato dalla presenza di quattro cristalli elementali custoditi da altrettante vestali.
Ma un giorno un terribile terremoto apre una voragine nel pacifico villaggio di Norende, nel Regno di Caldisla… Tiz Arrior, l’unico sopravvissuto alla tragedia, sta cercando eventuali superstiti, quando incontra Agnès, la Vestale del Vento, accompagnata da una fatina di nome Airy, che spiegano come l’energia dei cristalli stia lentamente svanendo… Ai due si uniranno successivamente Ringabel, un giovane ragazzo in possesso di un libro che predice il futuro, ed Edea, un cavaliere celeste di Eternia, in un indimenticabile viaggio per ristabilire la pace a Luxendarc.

Bravely Default rispetta il gameplay classico dei titoli RPG giapponesi, alternando l’esplorazione della world map a quella dei dungeon e delle città del mondo di gioco. I combattimenti avvengono in maniera casuale ed è possibile impostare la loro frequenza in qualsiasi momento, tramite l’apposito menu. Durante le battaglie il gioco utilizza il classico sistema dei turni, in cui il giocatore deve selezionare quale azione compiere prima di vedere la mossa selezionata prendere vita sullo schermo. Alla fine di ogni combattimento i personaggi guadagnano denaro, oggetti, punti esperienza, con i quali è possibile far salire di livello i personaggi, e punti classe, che permettono invece di avanzare nella classe.

Anche se i combattimenti in Bravely Default rimangono fedeli allo stampo originale dei titoli RPG, il titolo introduce alcune importanti innovazioni che rendono le battaglie più avvincenti che mai.
Quasi tutte le azioni vengono eseguite usando speciali punti chiamati Brave Points, che è possibile ricaricare mettendosi in posizione di guardia. In questo modo il giocatore è in grado di accumulare Brave Points per poi eseguire diversi attacchi nello stesso turno. Inoltre nelle battaglie è possibile fermare il tempo. In questo lasso temporale il giocatore può usare Sleep Points per eseguire attacchi particolari. Gli Sleep Points possono essere ottenuti mettendo la console in modalità risposo (1 Sleep Point ogni 8 ore in modalità riposo) o direttamente nel Nintendo eShop. Sono poi presenti diverse mosse speciali, che variano in base all’arma utilizzata dal personaggio, ed è possibile invocare giocatori incontrati tramite StreetPass o SpotPass.

Durante l’avventura ognuno dei quattro personaggi disponibili può essere inserito in una determinata classe, usando speciali oggetti che si ottengono sconfiggendo nemici particolarmente forti.
Le classi disponibili sono 24 in totale e fra esse figurano, per citarne alcune, mago bianco, mago nero, monaco, cavaliere, ladro, mercante, mago del tempo, pirata, ninja, templare e molte altre, ognuna dotata di proprie caratteristiche. Il sistema delle classi contribuisce ad aumentare il livello di profondità offerto dal titolo ed aggiunge una importante componente strategica ai combattimenti e all’avventura in generale.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games