Tales of Berseria: Velvet si mostra tra le pagine delle riviste nipponiche

Tales of Berseria: Velvet si mostra tra le pagine delle riviste nipponiche

Tramite le pagine di una delle consuete riviste giapponesi, ecco che ci viene offerto oggi uno sguardo più ravvicinato a Tales of Berseria, il nuovo capitolo della serie principale per PlayStation 3 e PlayStation 4 annunciato proprio al Tales of Festival 2015 tenutosi lo scorso fine settimana.

Nella scan potremo ammirare in tutto il suo splendore la bellissima Velvet, la protagonista del gioco doppiata da Rina Satou. Come era stato riportato in rete durante il corso dell’evento, sia la ragazza che gli scenari presenti in questa pagina richiamano molto il tema piratesco.

Nell’attesa che ci separa dal trailer mostrato durante l’evento, vi lasciamo all’immagine della rivista.

tales-of-berseria-velvet

Fonte: Tokrin

AGGIORNAMENTO: grazie all’intervento di Gematsu, possiamo fornirvi una traduzione del profilo di Velvet e del regno di Midgand diffusi su Shonen Jump di questa settimana.

Velvet (protagonista)
“Non mi arrenderò. Li morderò tutte le volte che sarà necessario.”
Risvegliatasi da un incidente avvenuto tre anni fa, la sua vita è completamente cambiata. È diventata un essere in grado di scuotere pesantemente il mondo.

Il Sacro Regno di Midgand, che consiste indiverse grandi terre e innumerevoli gruppi di isole
Un mondo dove la gestione delle imbarcazioni e la navigazione sono particolarmente avanzati. Fra nord e sud del Sacro Regno di Midgand, in cui il gioco sarà ambientato, vi è una grande escursione climatica: durissimi inverni, estati senza fine e così via.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games