BORDER BREAK annunciato per PlayStation 4

BORDER BREAK

Se c’è una cosa che contraddistingue il Giappone dal resto del mondo è la sua sconfinata passione per i robot, complice una florida produzione che abbraccia numerosi generi e ci offre ogni anno tantissimi titoli con cui coltivare la nostra passione. In data odierna è SEGA ad offrire il proprio contributo alle guerre robotiche, pronta a chiederci di diventare piloti con il suo BORDER BREAK. Si tratta di un titolo apparso nel 2009 nelle sale giochi giapponesi con un ciclo di aggiornamenti e migliorie ininterrotto fino ad oggi, complice anche il grande supporto dei giocatori che non hanno mai speso di apprezzarlo.

Oggi invece scopriamo che il titolo approderà come esclusiva PlayStation 4, al momento per il solo Giappone che potrà contare anche su una open beta il prossimo febbraio accessibile a chiunque, senza il requisito di possedere un abbonamento PlayStation Plus. Alla pubblicazione per il momento stabilita entro il 2018, BORDER BREAK sarà offerto come titolo free-to-play con la presenza di microtransazioni e una versione fisica che offrirà ai collezionisti anche quei bonus ancora misteriosi. Senza ombra di dubbio un gioco che attira il nostro interesse e di cui vi parleremo sicuramente nelle prossime settimane.

Vi lasciamo alle caratteristiche per il momento annunciate, oltre ad un collegamento verso la pagina ufficiale del gioco.

BORDER BREAK – Trailer di annuncio

BORDER BREAK – Panoramica

Pronti alla battaglia, piloti? BORDER BREAK per PlayStation 4 prevede adrenaliniche battaglie 10vs10 su numerosi scenari, potendo alternare al fidato DualShock 4 anche il supporto del mouse secondo le preferenze dei giocatori. Le numerose armi a disposizione ci permetteranno di soddisfare numerosi stili di gioco, come lo sfrecciare in prima linea attraverso armi d’assalto o devastando con pochi ma imponenti colpi attraverso quelle pesanti. Il lavoro di squadra sarà importante, in particolare quando le squadre prevederanno la presenza di giocatori armati di supporti per i loro alleati o delle peculiari armi raid, peculiari ma perfettamente in grado di ribaltare le sorti di una battaglia se usate con giudizio.

Oltre a battaglie tra giocatori in maniera libera o competitiva, il titolo offre anche la possibilità di affrontare la CPU attraverso una modalità apposita. Infine il gioco vanterà una modalità storia d’eccezione, dove numerosi personaggi renderanno unica la narrazione. Quelli al momento annunciati sono tre:

  • Hati, doppiata da Reina Ueda, è la protagonista che ha scelto di seguire la via della vendetta.
  • Mikoto, doppiata da Rie Takahashi, si dedicherà al supporto del team attraverso sapienti consigli.
  • Managar, doppiato da Shunsuke Takeuchi, sarà un terribile ostacolo sul nostro percorso, un pilota con abilità ampiamente riconosciute.

BORDER BREAK – Galleria

Fonte: SEGA via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
ilCirox Channel - Memes, offerte e games