FINAL FANTASY VII REMAKE INTERGRADE: come gira su PC? I requisiti

FINAL FANTASY VII REMAKE INTERGRADE: come gira su PC? I requisiti

Nel corso dei The Game Awards che si sono tenuti ieri notte, fra il 9 e il 10 dicembre, SQUARE ENIX ha annunciato finalmente la data di uscita anche su PC dell’attesissimo FINAL FANTASY VII REMAKE INTERGRADE (qui la nostra recensione della versione console). Il gioco uscirà almeno inizialmente solo su Epic Games Store, e il publisher giapponese ha comunicato inoltre quali saranno i requisiti minimi e consigliati per far girare il gioco su PC: visto il comparto grafico piuttosto pompato, non c’è da stupirsi dunque che i requisiti hardware, o per lo meno quelli consigliati, siano decisamente più alti della media almeno sul fronte GPU.

SQUARE ENIX ha rilasciato un’immagine in cui, purtroppo, i requisiti vengono illustrati ma non così chiaramente quanto ci saremmo aspettati, e sono i seguenti.

Requisiti minimi

  • Sistema operativo: Windows 10 64 bit (versione 2004 o successive)
  • Processore: Intel Core i5-3330 o AMD FX-8350
  • Memoria RAM: 8GB
  • Spazio di archiviazione su disco: 100 GB
  • DirectX: Versione 12 o successive
  • Scheda video: GeForce GTX 780 o Radeon RX 480 (da almeno 3GB di VRAM)

Requisiti consigliati

  • Sistema operativo: Windows 10 64 bit (versione 2004 o successive)
  • Processore: Intel Core i7-3770 o AMD Ryzen 3 3100
  • Memoria RAM: 12GB
  • Spazio di archiviazione su disco: 100 GB
  • DirectX: Versione 12 o successive
  • Scheda video: GeForce GTX 1080 o Radeon RX 5700 (da almeno 8GB di VRAM)

Sui requisiti consigliati la compagnia non è stata molto chiara, perché vi è specificato inoltre che questi sono i componenti hardware necessari per far girare FINAL FANTASY VII REMAKE INTERGRADE ad una risoluzione di almeno 2560×1440, ovvero una risoluzione 2K, superiore al Full HD di cui molti monitor sono dotati, e non viene specificato il framerate: dunque, i requisiti per far girare il titolo a 60 FPS ad una risoluzione di 1920×1080 dovrebbero essere sensibilmente inferiori a quelli sopracitati. Sembra proprio che il gioco non sia particolarmente esoso a livello di CPU, richiedendo infatti processori di svariate generazioni fa, addirittura risalenti a quasi dieci anni fa: è invece sul lato della GPU che le cose si fanno scottanti e per ottenere il massimo dalla città di Midgar sarà necessario avere una scheda video più che performante.

Fonte: SQUARE ENIX

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.