NINJA GAIDEN: MASTER COLLECTION è disponibile ora

NINJA GAIDEN: MASTER COLLECTION è disponibile ora

Da oggi NINJA GAIDEN: MASTER COLLECTION, che raccoglie i tre capitoli più recenti della serie che vede protagonista Ryu Hayabusa, è finalmente disponibile in download digitale su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC.

In attesa della nostra recensione, in arrivo nei prossimi giorni, ammiriamo insieme il consueto trailer di lancio del titolo.

NINJA GAIDEN: MASTER COLLECTION – Trailer di lancio

NINJA GAIDEN: MASTER COLLECTION, ORA DISPONIBILE

Impara la via dei Ninja e sconfiggi nemici spietati su Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One e PC

Milano, 10 giugno 2021 – Oggi, KOEI TECMO Europe e il famoso sviluppatore Team NINJA sono lieti di annunciare il lancio dell’attesissima NINJA GAIDEN: Master Collection su Nintendo Switch™, PlayStation®4 (giocabile su PlayStation®5 tramite retrocompatibilità), sulle console Xbox One (giocabile su Xbox Series X|S tramite retrocompatibilità), e PC Windows tramite Steam®. Per celebrare il lancio, KOEI TECMO Europe ha pubblicato un nuovo trailer ricco d’azione che mette in mostra lo spietato gameplay da brividi della serie NINJA GAIDEN!

La NINJA GAIDEN: Master Collection porta l’azione ad alta velocità nostalgica, ma senza tempo, della serie NINJA GAIDEN all’attuale generazione di console, consentendo sia ai nuovi arrivati che ai vecchi fan di godersi esilaranti battaglie contro temibili avversari. I giocatori seguiranno le avventure del super ninja Ryu Hayabusa in tre delle sue uscite 3D più famose, ognuna completa della maggior parte delle modalità di gioco e dei costumi DLC rilasciati in precedenza! La Master Collection comprende:

NINJA GAIDEN Sigma (originariamente pubblicato nel 2007): Nasce la vendetta. Il più grande demone Doku, inviato dall’Impero Vigoor per ottenere la Dark Dragon Blade, decima il villaggio di Hayabusa. Il giovane Ryu Hayabusa si propone di vendicare il suo clan e di riprendere la lama caduta dall’impero del male.

NINJA GAIDEN Sigma 2 (originariamente pubblicato nel 2009): Hayabusa affronta il Signore supremo dei ninja, Genshin, e il suo Black Spider Ninja Clan nel tentativo di rubare la statua del demone che è stata protetta da suo padre per generazioni. Hayabusa si avventura in tutto il mondo alla ricerca della Statua del Demone mentre abbatte tutti i più grandi demoni sul suo cammino per distruggere alla fine l’Arcidemone.

NINJA GAIDEN 3 Razor’s Edge (originariamente pubblicato nel 2012): Un misterioso alchimista, il Regent of the Mask, lancia una maledizione mortale su Hayabusa, mentre la Dragon Sword viene assorbita nel suo braccio causando grande dolore e sofferenza. Mentre lotta contro la maledizione, il reggente intende distruggere il mondo entro 7 giorni, il che significa che Hayabusa deve superare il suo destino agonizzante per fermare il reggente e salvare il mondo.

La collection è disponibile solo in formato digitale con una versione Standard, contenente tutti e tre i giochi della collection, e un’edizione Deluxe contenente tutti i giochi, un art book digitale di 70 pagine splendidamente vibrante e una colonna sonora digitale con oltre 180 brani della serie. KOEI TECMO Europe ha annunciato che gli utenti Steam® che acquisteranno una delle versioni del gioco entro la prima settimana dal lancio riceveranno uno sconto del 10%.

Per tutte le ultime news su NINJA GAIDEN: Master Collection, visita il sito ufficiale, lascia un ‘Like’ su www.facebook.com/koeitecmogames, e seguici su Instagram e Twitter @koeitecmoeurope.

Fonte: KOEI TECMO GAMES via Koch Media

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*