Ghostwire: Tokyo si mostra nel suo trailer di lancio

Ghostwire: Tokyo

Durante lo State of Play di questa sera Bethesda Softwork e Tango Gameswork hanno rilasciato il trailer di lancio per l’imminente Ghostwire: Tokyo. Come precedentemente anticipato il titolo sarà disponibile in Europa a partire dal prossimo 25 marzo su PlayStation 5 e PC. Effettuando il pre-ordine del gioco potremo ottenere dei costumi aggiuntivi per il protagonista, inoltre tutti gli abbonati PlayStation Plus riceveranno un 10% di sconto sulle versioni digitali del titolo.

Gustiamoci assieme il trailer di lancio per Ghostwire: Tokyo, augurandovi come sempre una buona visione.

Ghostwire: Tokyo – Trailer di lancio

Il nuovo trailer di Ghostwire: Tokyo mostra spettrali minacce, in arrivo su PS5 il 25 marzo

Preparatevi, unitevi a improbabili alleati, e affrontate il misterioso nemico Hannya.

L’attesa è quasi finita, siate risoluti e affrontate un’intera città soprannaturale in Ghostwire: Tokyo, in uscita il 25 marzo su PS5!

In un attimo, quasi l’intera popolazione di Tokyo è svanita e creature del mito, del folklore e di leggende metropolitane invadono la città. Nei panni di Akito, un sopravvissuto alla sparizione, i giocatori dovranno unirsi a uno spettrale detective chiamato KK per svelare il mistero dietro alla devastazione del mondo e fermare il colpevole, un uomo mascherato conosciuto solo come Hannya.

Desiderate vedere di più della meravigliosa e infestata Tokyo di Ghostwire? Date un’occhiata al nostro approfondimento con il direttore di Tango Gameworks Kenji Kimura, con uno sguardo esteso al gameplay.

L’uomo in maschera

Poco si conosce di Hannya o dei suoi obiettivi a Tokyo, ma la sua distintiva maschera Noh parla più di quanto ci si aspetterebbe da un sospetto così sfuggente. “Siamo stati ispirati dalla storia della maschere “Noh”, usate in Giappone nelle tradizionali arti performative”, dice Kimura. “Un attore indossa [la maschera Noh] quando interpreta il ruolo di un essere non umano, come un demone o un fantasma. Quando la maschera viene indossata in un teatro poco illuminato, può creare espressioni diverse a seconda del proprio punto di osservazione […], come gioia, rabbia, dolore e piacere.”

“Il linguaggio del corpo [di Hannya] mostra il suo desiderio di ottenere qualcosa di importante, e nessuno può dire con certezza se la maschera esprima rabbia o tristezza”, dice Kamura. “Questo non vale solo per Hannya, ma anche per Akito e KK. Il “Faust” di Goethe è stato [anche] un’ispirazione nel rappresentare il modo in cui una persona che ottiene poteri soprannaturali […] può affrontare le sfide per seguire credenze, voleri e desideri.”

Come la sua maschera, il vero scopo di Hannya si cela dietro alla sua visione, e Akito e KK dovranno mettere insieme gli ingegni per sventare i suoi piani e, contro ogni probabilità, salvare Tokyo.

Effettuate il pre-ordine su PlayStation per l’attrezzatura esclusiva e l’accesso anticipato

Preparatevi a un viaggio soprannaturale con il pre-ordine di Ghostwire: Tokyo oggi stesso. I giocatori che effettuano il pre-ordine di Ghostwire: Tokyo o Ghostwire: Tokyo Deluxe Edition per PlayStation 5 riceveranno il vestito di Hannya e il pacchetto premium esclusivo dei vestiti da biker, da usare in gioco.

Cosa include Ghostwire: Tokyo Deluxe Edition? Oltre al gioco base completo, la Deluxe Edition presenta i vestiti Shinobi e le armi Kunai, oltre al pacchetto Streetwear. Gli abbonati al PlayStation Plus possono anche sbloccare l’accesso anticipato di tre giorni a Ghostwire: Tokyo, esclusivo per i sistemi PlayStation 5!* Nota: l’accesso anticipato è disponibile solo per la versione digitale di Ghostwire: Tokyo.

E non è tutto: I membri di PlayStation Plus risparmiano il 10% su Ghostwire: Tokyo se effettuano il pre-ordine di qualunque versione del gioco tramite PlayStation Store.*

Aspettiamo con ansia il 25 marzo, quando Ghostwire: Tokyo porterà i giocatori in una stupefacente città ultraterrena e al limite della realtà. Siete pronti ad affrontare l’ignoto?

* Abbonamento attivo a PlayStation® Plus richiesto. La disponibilità potrebbe variare a seconda della regione.

Fonte: Bethesda Softworks, Tango Gameswork via PlayStation Blog

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.