GhostWire Tokyo: confermata la possibilità di accarezzare i cani

GhostWire Tokyo

Tra tutta la serie di interessanti dettagli di GhostWire Tokyo che Tango GameWorks avrebbe potuto introdurre durante il corso dell’evento digitale QuakeCon at Home, la compagnia ha deciso di calare l’asso e confermare che all’interno del gioco sarà possibile accarezzare ogni cane che troveremo.

La conferma di questa funzione è stata data da Shinji Mikami in persona durante una piccola introduzione al titolo e alle sue meccaniche. Vi siete persi l’evento? Niente paura: potete recuperare lo spezzone proprio a fine articolo!

L’uscita ufficiale di GhostWire Tokyo è al momento fissata per il 2021 su PlayStation 5 e PC.

GhostWire Tokyo – QuakeCon at Home Video

Fonte: Bethesda Softworks via Gematsu

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.