Ghibli Park: presentate due grandi attrazioni in attesa dell’apertura

Ghibli Park

Da quando è stato annunciato per la prima volta tre anni fa, il Ghibli Park, un parco divertimenti dedicato alle magiche opere di animazione dello Studio Ghibli, di prossima apertura nella prefettura di Aichi in Giappone, continua ad appassionarci con un susseguirsi di allettanti aggiornamenti e sviluppi.

Questa settimana vi è stata finalmente la presentazione di due nuove attrazioni tratte da due dei film più amati e conosciuti dello Studio Ghibli, Il Castello Errante di Howl e La Principessa Mononoke.  Secondo il governatore della prefettura di Aichi, Hideaki Omura, che aggiorna continuamente il suo account Twitter in tempo reale, l’attrazione dedicata al Castello Errante di Howl sarà situata nella zona del parco denominata Witch’s Valley. Omura ha confermato che il castello sarà di circa 16 metri, alto come un palazzo di 5/6 piani, con cannoni rotanti simili agli occhi, proprio come il castello nell’anime.

Castello Errante di Howl

All’interno i visitatori si sentiranno trasportati come all’interno del film d’animazione con luoghi particolari, come la camera da letto di Howl che aspetta di essere esplorata dai più curiosi. L’altra grande rivelazione offerta dal governatore Omura è il nuovo concept art per Città del Ferro, l’area dedicata alla Principessa Mononoke (segnata in verde chiaro sulla mappa del parco). I visitatori potranno entrare nella Città del Ferro, ricreata fedelmente dal relativo anime, attraverso la sua iconica palizzata in legno e con una piattaforma all’ingresso che ridona alla città la sua atmosfera da fortino. Per raggiungere la zona della Principessa Mononoke ci sarà un ampio viale all’uscita occidentale con una strada di tre metri e un sentiero pedonale di 9 metri.

Irontown, Mononoke

Gli appassionati di Il mio vicino Totoro potranno percorrere la “Rutted Road” attraverso i boschi, dove sono simulati i sentieri del film che conducono verso la zona del Ghibli Park denominata Dondoko Forest (segnata in viola sulla mappa). Nella Dondoko Forest sarà anche ricreato il tempio di campagna visto nel film. Altri aggiornamenti comprendono particolari meno eclatanti ma ugualmente importanti come i parcheggi auto, con 400 posti sul lato nord e 550 sul lato est del parco e la ristrutturazione di attrezzature esistenti in loco come bagni, strade, ingressi e zone relax. Il rinnovato ingresso nord vanta una grande piazza, uno store, un centro informazioni e una zona relax situati in quattro edifici circolari. L’area usata per il parco è l’ex zona Expo 2005 Aichi Commemorative Park, dove nell’anime Il mio vicino Totoro vi era la casa di Mei e Satsuki. Questa casa sarà presente nel parco nella zona Dondoko Forest Area. La Dondoko Forest Area sarà una delle prime ad aprire nell’autunno 2022 assieme a Youth Hill (dove gli ospiti potranno visitare l’antico negozio visto in I sospiri del mio cuore) e la Ghibli Warehouse (segnati rispettivamente sulla mappa in arancione e viola).

Ghibli Park

La Ghibli Warehouse sarà realizzata in modo da far sentire i visitatori in miniatura come nel film d’animazione Arrietty – Il mondo segreto sotto il pavimento. Un angolo della Warehouse rappresenterà le rovine viste in Laputa: Castello nel Cielo con la presenza di un soldato robot visto nel film. Ci saranno anche nel Warehouse una sala mostre permanente, una sala mostre speciale, una sala proiezioni, una sala-giochi e un cafè/shop. Il parco mira il più possibile all’utilizzo dell’energia verde e ad attenersi al senso di consapevolezza ambientale, tematiche presenti nei film d’animazione della Ghibli. Secondo il governatore della prefettura Aichi il parco è sulla buona strada per essere aperto come preventivato nell’autunno 2022, data che non può essere posticipata per la lunga attesa da quando è stata annunciata la sua creazione nel 2017.

Fonte: Aichi Prefectural Government via SoraNews24

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Cresciuto a pane, Ken il Guerriero e Saint Seiya (I Cavalieri dello Zodiaco) ha un grande amore per anime e videogiochi. È uno scrittore e ha pubblicato 17 libri. Attende sempre con passione l’uscita dei nuovi giochi Nintendo, piccoli capolavori di grandi avventure.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*