DISSIDIA FINAL FANTASY: Opera Omnia rimandato al 2017

DISSIDIA FINAL FANTASY: Opera Omnia

Dopo aver svelato il nuovo personaggio giocabile in arrivo su DISSIDIA FINAL FANTASY ARCADE, SQUARE ENIX riporta anche una brutta notizia per DISSIDIA FINAL FANTASY: Opera Omnia.

Stando a quanto comunicato, questo nuovo titolo per dispositivi mobile avrebbe dovuto vedere la luce entro fine 2016, ma il team necessita ancora di tempo per sbarazzarsi dei bug che infestano il gioco. Per questo motivo, la sua uscita nipponica è stata rimandata a inizio 2017.

La compagnia ha inoltre confermato alcuni dei personaggi che appariranno all’interno del gioco:

  • Galuf Halm Baldesion (Final Fantasy V)
  • Sephiroth (Final Fantasy VII)
  • Squall (Final Fantasy VIII)
  • Eiko (Final Fantasy IX)
  • Shantotto (Final Fantasy XI)
  • Vanille (Final Fantasy XIII)
  • Ace (Final Fantasy Type-0)

E sebbene non ancora confermati, da alcune silhouette si può intuire che saranno presenti anche:

  • Faris Scherwiz (Final Fantasy V)
  • Setzer Gabbiani (Final Fantasy VI)
  • Prishe (Final Fantasy XI)
  • Balthier (Final Fantasy XII)
  • Snow (Final Fantasy XIII)
  • Cloud of Darkness (Final Fantasy III)
  • Tidus (Final Fantasy X)
  • Lightning (Final Fantasy XIII0
  • Ramza (Final Fantasy Tactics)

Fonte: SQUARE ENIX via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games