Splatoon 2 Direct: tutte le novità

Splatoon 2

Alle 16:00 in punto di questo 6 luglio Nintendo ha trasmesso un Direct completamente incentrato su Splatoon 2, la nuova esclusiva Nintendo Switch in arrivo sugli scaffali nostrani il prossimo 21 luglio.

La diretta è cominciata con una presentazione delle meccaniche di base della serie. Ci viene mostrata la nuova Piazza Coloropoli così come il look che potremo dare ai nostri Inkling in questo secondo gioco grazie ai negozi all’interno dei quali potremo acquistare un sacco di materiale inedito. I pezzi di vestiario potranno vestire il ruolo di equipaggiamento in Splatoon 2, che doneranno al nostro alter-ego abilità esclusive. Le armi equipaggiabili saranno tre: principale, secondaria e speciale, combinabili in set da tre. Ci vengono introdotte le nuove caratteristiche delle armi già note, nonché le nuove tipologie di arma inedite di questo secondo capitolo. Gli stessi equipaggiamenti potranno essere potenziati dall’apposito NPC con abilità che garantiranno un minor consumo di inchiostro e alcuni altri miglioramenti come l’individuazione dei nemici e il tempo di respawn.

Ci vengono poi illustrate le modalità competitive: le classiche Mischie mollusche verranno affiancate dalle Partite pro e dalle varie sotto-modalità al suo interno (Zona splat, Torre mobile e Bazookarp). Si passa poi alla modalità single player già presentata in una delle precedenti trasmissioni: Salmon Run. Ci vengono mostrate alcune le diverse tipologie di nemico presente e di condizioni atmosferiche con cui avremo a che fare durante le nostre partite. Alcuni oggetti speciali, inoltre, potranno essee ottenuti unicamente in questa modalità.

SplatNet 2 è una app per cellulare che si integrerà col gioco e permetterà di controllare i risultati delle nostre ultime battaglie, degli equipaggiamenti nostri e degli avversari e molto altro. Sarà possibile trovare nuovi pezzi di equipaggiamento da inviare e aquistare nel gioco completo. SplatNet 2 si troverà all’interno della macro-app Nintendo Switch Online, che permetterà inoltre di utilizzare la chat vocale con altri giocatori.

In Splatoon 2, inoltre, si potrà settare una sensibilità dei controlli diversa a seconda se giocheremo in modalità handheld o collegati alla TV. Gli amiibo ci serviranno per salvare le nostre combinazioni di equipaggiamento e abilità per poterle utilizzare su altre console. Inoltre, ci consentiranno di sbloccare nuovi equipaggiamenti speciali.

Tra le novità, potremo acquistare del cibo e partecipare all’esclusivo rhythm game incluso all’interno del gioco, sulle note dei brani della colonna sonora originale.

La modalità Storia, diversa dalla Salmon Run, ci metterà di nuovo contro gli Octariani, in maniera simile al primo capitolo. Infine, vengono anticipati gli Aggiornamenti che verranno distribuiti dopo il lancio: nuove armi come lo Sparasole e il Soffiabolle, nonché nuovi vestiti e scenari. Il supporto del gioco con nuovi contenuti è programmato per un anno, assieme a ben due anni di Splatfest.

Infine, il Direct si chiude con un video che mette in mostra Nori e Alga: le Tenta Cool, due nuove idol del mondo di Splatoon che prenderanno il posto di Stella e Marina per le Splatfest. Il 15 luglio si terrà la prima di queste, dalle 17:00 alle 22:00, con il tema “Qual è il dolce più goloso?” e le risposte torta e gelato. “Non ci riesci con le mani? Allora tenta con i tentacoli!” sarà il motto delle due nuove idol.

È possibile rivedere lo Splatoon 2 Direct qui di seguito, dopo il quale troverete comunicato stampa e immagini diffusi da Nintendo Italia.

Splatoon 2 Direct

RIVELATI NUOVI DETTAGLI SU SPLATOON 2 NELL’ULTIMO NINTENDO DIRECT

Nuove modalità, nuove armi e nuovi stili in arrivo con il lancio del gioco il prossimo 21 luglio

6 luglio 2017 – Con il lancio di Splatoon 2 in esclusiva su Nintendo Switch tra appena due settimane, Nintendo si unisce al rinomato Squid Research Lab per fornire un ripasso di alcune delle nuove caratteristiche, ma anche di quelle passate, in arrivo su questo sequel calamaro. La speciale presentazione Nintendo Direct ha evidenziato alcune delle nuove modalità del gioco, nuove armi, nuove location e, cosa ancora più importante per tutti i cefalopodi sempre al passo con i tempi, i suoi nuovi stili inediti. Il video è arrivato anche su SplatNet 2, la nuova app per smartphone in lancio il 21 luglio, che consente agli amici di giocare insieme come team in Splatoon 2, di utilizzare la chat e di ricevere informazioni sul gioco quali il programma delle fasi, l’equipaggiamento e le statistiche.

Prima del suo lancio il 21 luglio prossimo, chi possiede Nintendo Switch potrà tuffarsi nel divertimento grazie alla demo Splatoon 2: Splatfest World Premiere. Questo Splatfest speciale si terrà il 15 luglio dalle 18.00 alle 22:00 CEST. I giocatori dovranno soltanto scaricare la demo gratuita dal Nintendo eShop su Nintendo Switch e scegliere un team prima che lo Splatfest abbia inizio. La demo potrà essere scaricata dal 7 luglio, prima che abbia inizio lo Splatfest il 15 luglio.

Per vedere il video Nintendo Direct nella sua interezza, visitate il sito web Nintendo Direct. Alcune delle cose principali rivelate nel video includono:

  • Stile personalizzato: In Splatoon 2,  gli Inkling potranno essere personalizzati per assecondare il gusto del giocatore. Particolari quali il colore degli occhi, l’acconciatura dei capelli e la tonalità della carnagione potranno essere selezionate quando si crea un personaggio. Per non parlare dell’abbigliamento nuovo di zecca  come magliette, scarpe, cappelli e pantaloni. Poiché sono trascorsi due anni nel mondo di Coloropoli, tutti gli stili sono stati aggiornati affinché nessuno resti splattato in qualcosa in stile “così 2015”.
  • Le Pinne: Per scoprire tutte le nuove tendenze della moda, i giocatori dovranno recarsi a Le Pinne di Coloropoli. Questa famosa fila di negozi di abbigliamento è il luogo dove tutti i bambini e calamari à la page passano il tempo. All’Atelier Celenteron, una medusa di nome Jelfonzo aiuterà i giocatori nei propri acquisti. Una grancevola di nome Bisk è la proprietaria del negozio Carpe coi tacchi, mentre la lumaca di mare Flow aiuta i giocatori nel negozio di cappelli Headspace. Si potranno prendere tutte le armi fermandosi all’Antica Armeria gestita dall’esperto granchio a ferro di cavallo Sheldon. E chi non ama il cibo? Gli Inkling potranno mangiare un boccone alla bettola di Gamberto per acquisire più punti e valuta del gioco ottenuta in battaglia.
  • Equipaggiamento: In Splatoon 2 l’equipaggiamento fornirà ai giocatori abilità speciali. E queste sono abilità distinte da quelle ottenute indossando diversi tipi di vestiti. Parlando con Mulch, un riccio di mare (naturalmente!), i giocatori potranno aggiornare il proprio equipaggiamento con abilità che diminuiscano il consumo di inchiostro o li aiutino a muoversi più rapidamente – alcune aiuteranno anche a diminuire il tempo di riapparizione. Vi è una considerevole varietà di abilità nel gioco, così selezionare quella giusta potrà farti vincere o perdere la battaglia.
  • Nuove caratteristiche: Alcune nuove caratteristiche in arrivo su Splatoon 2 includono un menù maneggevole che consente ai giocatori di modificare la sensibilità dei comandi in modo separato in modalità TV e in modalità portatile, la funzionalità degli amiibo e l’abilità di pubblicare disegni fatti con i tentacoli direttamente sui social. Utilizzando un amiibo della serie Splatoon, i giocatori potranno salvare le impostazioni di controllo, l’insieme di armi e l’equipaggiamento, e dare un soprannome a qualsiasi figurina amiibo. Gli amiibo di Splatoon, nuovi e già in commercio, sono tutti compatibili con Splatoon 2 e possono premiare i giocatori con un nuovo equipaggiamento esclusivo quando vengono utilizzati nel gioco.
  • Mischie mollusche: Le mischie mollusche che vedono due team di quattro giocatori farsi guerra per imbrattare d’inchiostro quanto più terreno possibile, fa il suo grande ritorno su Splatoon 2. Vi sono tutti i tipi di mappe diverse nel gioco, strade di città, un club sportivo, un’accademia, una sala concerti ed anche un pista BMX indoor. Mappe diverse prevedono pericoli ambientali diversi, cosicché i giocatori dovranno lavorare insieme per pianificare la strategia migliore.
  • Partite pro: Ogni due ore si assiste a una rotazione di tre Partite pro, che offrono qualcosa di nuovo con cui giocare. Le tre modalità sono Splat Control, che vede team che gareggiano per il controllo di una zona Splat sulla mappa; Torre mobile, una modalità  veloce e frenetica nella quale i giocatori guidano una torre in movimento, e il divertimento caotico di Bazookarp. Vincendo una partita pro, i giocatori potranno incrementare il proprio grado in ogni modalità. Le Partite pro potranno essere giocate online o, per la prima volta, in multiplayer locale.
  • Partite di lega: Le partite di lega consentono ai giocatori di formare un team con i propri amici, di combattere al loro fianco e di farsi strada battagliando per salire in cima alla classifica . Vi sono due modi per unirsi a queste battaglie 4 su 4: i giocatori posso iscrivere un amico e formare una coppia e poi essere uniti a un’altra coppia, o collegarsi con tre amici per formare un team di quattro calamari. Una volta creati i team, i giocatori competono in modalità partita pro per puntare al vertice della classifica.
  • Salmon Run: Questa nuova modalità di Splatoon 2 in multiplayer locale e online vede fino a quattro giocatori cooperare tra loro per sconfiggere i boss e collezionare Uova di Pesce in una quantità di tempo limitata. Ogni partita Salmon Run dura tre onde, con i giocatori che devono raccogliere un numero selezionato di Uova di Pesce per avanzare all’onda seguente e, tutti i giocatori devono rimanere in vita.  Questa parte finale potrà risultare difficile in quanto la mappa è invasa da nemici Salmonidi e boss giganti, ognuno con le proprie debolezze. Salmon Run è una modalità multiplayer frenetica che può essere giocata localmente con gli amici ed è anche disponibile per il gioco online in determinati momenti, proprio come Splatfest.
  • Modalità Eroe: Callie (delle famose sorelle Callie e Marie) è scomparsa! Non vi è ragione per farsi prendere dal panico. I giocatori potranno balzare nella Modalità Eroe per farsi strada con l’inchiostro attraverso una serie di ostacoli creativi, boss mostruosi e infidi Octariani. La modalità in giocatore singolo è un ottimo metodo per apprendere le basi del gioco e per cimentarsi con armi diverse.
  • Tanti modi diversi per giocare: Splatoon 2 può essere giocato in moltissimi modi diversi, inclusi modalità TV, portatile e da tavolo, oltre che online e in multiplayer locale. E, non solo le opzioni di gioco sono numerose, ma questo carico sequel può essere giocato ovunque.
  • Armi principali: In Splatoon 2, le armi sono in serie di tre: un’arma principale, una sotto arma e un’arma speciale. Vi sono diversi tipi di armi principali, da armi a lunga gittata ad altre a corto raggio. Alcune nuove armi introdotte in Splatoon 2 includono il Crash Blaster, il Flexi rullo, il Tintubator e il Ripolpella duplo.
  • Sotto Armi: Oltre all’uso di inchiostro e all’attacco, molte sotto armi aiuteranno i giocatori con altre abilità, quali difendere dagli attacchi o rivelare le posizioni dei nemici. La nuova Lanciarobo-bombe, ad esempio, scoverà un nemico e lo seguirà automaticamente, mentre la Nebbia tossica riempirà le aree circostanti con una bruma velenosa, facendo sì che chiunque osi muovervi i propri passi sia rallentato e veda il proprio inchiostro diminuire.
  • Armi speciali: Tutte le armi speciali in Splatoon 2 sono nuove. Alcune delle armi che fanno il loro debutto sono i lanciarazzi, il jet splat, i bacca laser e le cromosfere, che consentono ai giocatori di rotolare su per le pareti in un’esplosiva palla da criceto. Le armi speciali potranno essere utilizzate una volta che il misuratore speciale di un giocatore sarà completato.
  • Aggiornamenti post-lancio: Come per il primo Splatoon, Splatoon 2 vedrà una presentazione continua di aggiornamenti del gioco. Questi aggiornamenti avranno la forma di nuove armi, come Sparasole a forma di ombrello, nuovo equipaggiamento e mappe aggiuntive.
  • SplatNet 2: Quando la Nintendo Switch Online app per smartphone verrà lanciata il 21 luglio, i giocatori avranno anche accesso a SplatNet 2. Questo servizio specifico per Splatoon 2 aiuta i giocatori a rimanere in contatto con Coloropoli anche quando sono distanti dalle loro console Nintendo Switch. SplatNet2 mostra informazioni quali orari dei programmi delle fasi, equipaggiamento e statistiche, e consente inoltre agli utenti di vedere il livello di inchiostro di una vita, una caratteristica che mostra quanto terreno è stato inchiostrato da un giocatore paragonato a posti del mondo reali. La Nintendo Switch Online app consente ai giocatori di invitare altri giocatori a gareggiare in partite private attraverso una chat vocale. Vi è l’intenzione di aggiungere ulteriori caratteristiche alla app successivamente, come ad esempio pianificare futuri appuntamenti di gioco..
  • Splatfest: Mentre i nuovi contenuti di Splatoon dureranno per circa un anno dal suo lancio, una nuova serie di Splatfest del gioco sono previste per un periodo di tempo limitato nel corso dei prossimi due anni. Una demo gratuita per provare il primo Splatfest per Splatoon 2 si terrà il 15 luglio dalle ore 18:00 CEST. I giocatori dovranno scaricare la demo gratuita nel Nintendo eShop su Nintendo Switch e scegliere se preferiscono torta o gelato come dessert. Per prepararsi in anticipo, la demo potrà essere scaricata dal 7 luglio, prima che lo Splatfest cominci.  Una volta scaricata, i giocatori potranno avviare la demo per votare il proprio team, ed anche visionare la casella di posta interna al gioco per creare e condividere disegni per sostenere la propria squadra.

Splatoon 2 verrà lanciato esclusivamente per Nintendo Switch il 21 luglio. Per ulteriori informazioni relativamente a gioco visitate il sito web ufficiale Splatoon 2.

Fonte: Nintendo

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games