Nuovi dettagli per Oreshika: Tainted Bloodlines

over my dead body 2 cover

Grazie al portale web nipponico 4Gamer, ecco che giungono oggi nuovi dettagli, accompagnati da alcune immagini, riguardanti Oreshika: Tainted Bloodlines, il JRPG per PlayStation Vita di prossimo arrivo anche nel nostro territorio. Per scendere più nel dettaglio, quelli che ci vengono rivelati in data odierna sono nuove informazioni riguardanti le due nuove classi offerte dal titolo, le evocazioni, e alcune indiscrezioni riguardo una delle eroine di gioco.

Eccovi di seguito tutti i nuovi dettagli diffusi.

CLASSI

oreshika-tainted-bloodlines-01Monaci – Abilissimi nell’utilizzo del Kenpo e nei combattimenti corpo a corpo, i monaci saranno in grado di mettere a segno potentissime combo inarrestabili.

Con la loro forza fisica, saranno in gradi si spazzare via i propri nemici solamente con un calcio. Nonostante non siano in grado di equipaggiare le pesantissime armature, avranno dalla loro un’elevata abilità nell’evasione, riuscendo quindi a compensare il tutto.

 

oreshika-tainted-bloodlines-08Cannonieri – Se da una parte abbiamo i monaci, fortissimi combatteti per quanto riguarda il corpo a corpo, dall’altra abbiamo i cannonieri, abilissimi e specializzati a loro volta nei combattimenti a lunga distanza grazie ai loro potentissimi cannoni.

Questa particolare classe sarà in grado anche di poter scegliere che tipo di colpi infierire: colpi singoli, in grado di concentrare i propri attacchi e spazzarevia un singolo avversario, e i colpi multipli, in grado di poter colpire più di un bersaglio. Anche loro potranno essere equipaggiati solo con armature leggere, ma sfortunatamente non potranno compensare con altro, presentando questo piccolo dettaglio come unico punto debole della classe.

PERSONAGGI

oreshika-tainted-bloodlines-15Nueko – Come già riportato in alcuni dettagli precedentemente rivelati, la bellissima Dea Nueko entrerà a far parte del nostro party durante lo svolgimento del gioco. Essa possederà il suo unico job basato sulle evocazioni, denominato Onmyoshi.

Inizialmente, Nueko sarà in grado di usare una particolare frusta basata su un apposito Shikigami millepiedi. Il suo particolare sistema di evocazioni, la renderà in grado di poter utilizzare svariati Shikigami, alcuni che diventeranno vere e proprie armi o parti del corpo sostitutive, altri che appariranno solo per un singolo attacco.

EVOCAZIONI

oreshika-tainted-bloodlines-18Ushiomaru – Ecco uno dei tanti Shikigami che la bellissima Dea sarà in grado di utilizzare: il granchio Ushiomaru. Quando evocato, Nueko aquisirà una gigantesca chela al posto di una della sue braccia, che le permetterà di affettare i propri avversari come se fossero di burro.

Inoltre, grazie alla sua durissima corazza, sarà in gradi di pararsi da qualsiasi tipo di attacco, offrendo così non solo una potentissima arma di attacco, ma fornendo anche una difesa non indifferente.

 

oreshika-tainted-bloodlines-25

Tama & Tora – A differenza di Ushiomaru, Tama & Tora si presenteranno sul campo di battaglia, quando evocati, come Shikigami attaccanti.

Essi saranno in grado di infliggere un altissima percentuale di danni, e saranno in possesso l’uno dell’attributo del ghiaccio, e l’altro dell’attributo del fuoco.

 

Fonte: Siliconera

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.