Nintendo potrebbe aver cancellato il live action di The Legend of Zelda

The Legend of Zelda

Nel corso di una recente intervista tenuta al comico Adam Conover, sono emerse brutte notizie su alcuni progetti legati a Nintendo più o meno attesi dai fan. In queste viene riportato che il live action di The Legend of Zelda, prodotto in collaborazione con Netflix, sarebbe stato cancellato, e la stessa sorte è toccata anche a un progetto claymation dedicato a Star Fox in partnership con CollegeHumor.

Nel 2015 Conover lavorava infatti per CollegeHumor, ed è lì che ha appreso del progetto in claymation dedicato a Star Fox. Addirittura, Shigeru Miyamoto pare abbia visitato il loro ufficio durante le varie trattative e discussioni. Attorno allo stesso periodo però sul web ha iniziato a imperversare la notizia del The Wall Street Journal sulla serie live action di The Legend of Zelda, un leak che a quanto pare Nintendo non ha gradito.

Proprio per questo motivo, lo show in collaborazione con Netflix sarebbe stato prontamente cancellato, e il progetto legato a Star Fox è stato una conseguente vittima.

Non essendo mai arrivati annunci ufficiali a riguardo, sarà davvero difficile capire tutto questo corrisponde a verità. Ma è proprio per l’assenza di ufficialità che per la compagnia di Kyoto sarebbe davvero facile fare un passo indietro e cestinare tutto senza dire una parola, come se nulla fosse mai esistito.

Potete trovare l’intervista completa nel video che vi riportiamo qui sotto, mentre per la parte dedicata alle cancellazioni sarà necessario andare al minuto 39:05.

Fonte: The Serf Times via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*