CODE VEIN: un po’ di relax alle terme non guasta mai

CODE VEIN

Una nuova demo di CODE VEIN è in arrivo proprio domani, ma intanto, per ingannare l’attesa, BANDAI NAMCO Entertainment ci regala qualche nuovo e interessante dettaglio dedicato alle varie feature del gioco.

Tra queste troviamo anche le terme, dove i nostri personaggi potranno immergersi. Gli eroi del titolo sono dei Revenant che hanno perso gran parte della loro memoria come umani, in cambio di poteri soprannaturali. Presso la base troveremo appunto le terme, dove potremo rilassarci, curare i loro corpi esausti, e ripristinare l’energia persa.

Immergendosi in queste acque inoltre potranno lasciarsi andare ai ricordi delle passate esplorazioni e riflettere sul significato di alcune importanti parole.

Parliamo anche di Prometheus, il blood code ricevuto da Louis. Racchiude la sua volontà, rafforzata dopo aver superato innumerevoli difficoltà in nome della salvezza dei Revenant. È ben bilanciato per il combattimento, ma anche molto fragile.

Spendiamo anche due parole per i doni, due per l’esattezza; Phantom Assault è una skill offensiva eseguita con spade classiche (a una mano), alabarde e baionette, che ci farà sparire come fossimo nebbia per poi riapparire in salto eseguendo un fendente, mentre Fire Storm permette di sparare un proiettile fiammeggiante.

Prima di lasciarvi alla nuova galleria di immagini dedicate alle feature appena riportate, vi ricordiamo che CODE VEIN è atteso dal 27 settembre su PlayStation 4, Xbox One e PC.

CODE VEIN – Immagini

Di fronte a morte certa, noi prospereremo.

In un futuro non troppo lontano, un misterioso disastro ha portato il mondo come noi lo abbiamo conosciuto al collasso totale. Straordinari grattacieli, un tempo simboli di prosperità, sono adesso tombe vuote di un’umanità trafitte dalle Spine del Giudizio. Al centro della distruzione si trova una società nascosta di esseri spettrali chiamati Vein. Questa fortezza finale è dove nascono le ultime lotte per la sopravvivenza, benedette da doni di forza in cambio dei loro ricordi e sete di sangue. Lasciati coinvolgere dalla sete di sangue col rischio di diventare uno dei Perduti, demoni diabolici privi di qualsiasi umanità. Alla continua ricerca di sangue, i Perduti non si fermeranno di fronte a nulla pur di soddisfare la loro fame. Forma la tua squadra e imbarcati in un viaggio verso la fine dell’inferno per svelare il tuo passato e sfuggire all’incubo vivente in CODE VEIN.

Caratteristiche principali

  • Uniti per Sopravvivere – Grazie a una storia guidata da un’esperienza di dungeon connessi, immergiti nel mondo di CODE VEIN. Crea il tuo proprio personaggio e scegli il tuo partner per avventurarvi all’interno di un mondo di distruzione, sovrastato dei Perduti. Usa la tua forza combinata per coordinare il tuo approccio e difendervi dagli potenti attacchi a sorpresa dei nemici, usando il vostro Blood Veil e varie armi. Cambia il percorso del gioco in base alla scelta del tuo partner, ognuno col proprio stile di combattimento e passato.
  • Sotto il velo – Vivi l’esperienza della potenza del sangue con unici Blood Veils per prosciugare i nemici e migliorare le tue abilità. Usando i “Doni” conferiti dal sangue dei nemici, i giocatori potranno incrementare la loro forza, indebolire nemici, e utilizzare nuove abilità delle armi e potentissimi attacchi.
  • Da grandi sfide derivano grandi riconoscimenti – Sovrasta i Perduti mentre esplori il malefico mondo di CODE VEIN. Scegli tra una miriade di armi come le baionette, asce e lance, per assecondare il tuo stile di combattimento. Applica la tua strategia con gli attacchi combinati e il Blood Veil, pronto ad affossare qualsiasi minaccioso nemico.

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via Gematsu

Roberto Fuccini
Importatore seriale di titoli nipponici. I giapponesi lo temono… o forse, semplicemente, se ne sbattono alla grande. Per questo motivo, continua in tutta tranquillità a giocare a piede libero.
Playasia - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*