Utawarerumono: The Two Hakuoros, Munechika sarà un personaggio giocabile

Utawarerumono: The Two Hakuoros

Il nuovo numero di Famitsu rivela che Munechika, una degli otto generali di Yamato, apparirà per la prima volta come alleato giocabile all’interno di Utawarerumono: The Two Hakuoros.

Ad accompagnarla ci saranno Uruuru e Saraana, le due sacerdotesse di Yamato, che ritorneranno come alleati giocabili all’interno del titolo.

Utawarerumono: The Two Hakuoros debutterà sulle PlayStation 4, PlayStation 3 e PS Vita nipponiche dal 21 settembre. Di seguito potete trovare la scan della rivista che rivela i personaggi appena citati.

Utawarerumono: The Two Hakuoros – Famitsu Scan

utawarerumono-the-two-hakuoros-munechika-famitsu

La Storia

“Chiedi… a sua altezza reale, la principessa… Nekone, sii felice…”

Oshutoru affida il futuro della principessa imperiale e di sua sorella minore a Haku. Il suo corpo e la sua anima si dissolvono nell’aria e diventano parte di questo mondo. Anche Haku sparisce. Essendogli stata affidata la maschera (Akuruka), Haku sceglie di vivere come Oshutoru al fine di salvare tutti, egli infatti cercherà di impedire l’alba di una nuova guerra attraverso la propria intraprendenza e la reputazione di Oshutoru.

Rispettando la volontà di suo fratello maggiore, Nekone sopprime le sue emozioni e si dedica a Haku mentre gli alleati che hanno perso lui e Kuon sono sprofondati nella tristezza. Le inevitabili fiamme della guerra adesso divoreranno senza scampo En’nakamui e questo è stato anche l’inizio della guerra che si diffuse attraverso tutto il paese di Yamato.

Fonte: Weekly Famitsu via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games