KINGDOM HEARTS III: come forgiare il Keyblade Ultima Weapon

Ecco a voi la guida completa che vi aiuterà a trovare i materiali necessari alla creazione di Ultima Weapon, l’arma più potente di KINGDOM HEARTS III.

KINGDOM HEARTS III - Ultima Weapon

Sono ormai giorni che siamo immersi nel magico mondo di KINGDOM HEARTS III, titolo che è riuscito letteralmente a stregarci come potrete leggere nella nostra recensione. Dopo avervi aiutato con la raccolta dei Portafortuna della Via Stellare e del Canale Nebuloso, oggi vi spieghiamo come ottenere facilmente Ultima Weapon, il Keyblade più potente all’interno del gioco.

Come accadeva nei due precedenti capitoli numerati della saga, anche stavolta per poter ottenere l’arma più potente per Sora dovremmo utilizzare l’Officina Moguri. Nonostante la creazione del Keyblade richiederà tanta, tantissima pazienza, ne varrà davvero la pena dato che Ultima Weapon possiede come statistiche base 13 sia in Attacco che in Magia. Inoltre possiede le autoabilità Combo +, Aerocombo + e Situazione + e ci permetterà di accedere all’incredibile Fusione Ultima. Inoltre l’arma che otterremo sarà già potenziata al massimo, quindi non dovremo spendere ulteriori materiali per migliorarla.

All’interno di questa guida noi di Akiba Gamers vi spiegheremo come poter ottenere facilmente tutti i materiali necessari alla creazione di Ultima Weapon. Visto che uno di essi potrà essere recuperato solamente nelle fasi finali del gioco, consigliamo la lettura di questo articolo solamente a chi è già arrivato al Cimitero dei Keyblade.




KINGDOM HEARTS III – Come ottenere Ultima Weapon

Prima di tutto per poter accedere alla ricetta della creazione di Ultima Weapon dovremo aver consegnato al piccolo Moguri almeno 58 tipi di materiali diversi. Anche per questo credo che il momento migliore per poter ottenere il Keyblade sia il post game, visto che a quel punto del gioco avremo già ottenuto la maggior parte dei materiali semplicemente esplorando i mondi di gioco.

Una volta ottenuta la ricetta scopriremo che i materiali necessari alla creazione sono:

  • 7 unità di Oliarco +
  • 2 unità di Cristallo aggressivo
  • 2 unità di Cristallo lucido
  • 2 unità di Cristallo pulsante

Sia il Cristallo lucido che il Cristallo pulsante possono essere sintetizzati tramite l’Officina Moguri, ed entrambe le formule richiederanno l’utilizzo di un Cristallo aggressivo. Si tratta di uno dei materiali più rari all’interno di KINGDOM HEARTS III ma che potremo recuperare in un modo semplicissimo all’interno del post game.

Una volta che avremo finito il gioco per la prima volta sbloccheremo infatti i Portali di Battaglia, particolari sfide che ci permetteranno di scontrarci contro alcuni dei più ostici nemici all’interno del titolo donandoci come ricompensa gli interessantissimi Rapporti Segreti. Tra essi spicca il portale numero 12, che potremo trovare sui tetti di San Fransokyo, i cui nemici dropperanno spesso il tanto agognato Cristallo aggressivo.

La parte più difficile però arriva ora, le sette unità di Oliarco + richiederanno infatti tantissima pazienza per essere recuperate. Nonostante non ci sia un ordine preciso in cui recuperare le diverse unità del materiale, in questo elenco li metterò in ordine di facilità.

Oliarco + #1

Il primo pezzo di Oliarco + può essere recuperato facilmente da un forziere nel mondo I Caraibi. Il tesoro in questione si trova sull’Isola dell’Esule, che sulla mappa viene segnata come Exiles’ Island. Sarà impossibile perderlo in quanto le dimensioni dell’isola sono davvero ridotte.

Oliarco + #2

Il secondo pezzo di Oliarco + può essere recuperato facilmente in un forziere de Il Mondo Finale. Dopo averlo visitato la prima volta potremo tornare in questo mondo tramite un portale d’accesso che si trova al Cimitero dei Keyblade. Una volta arrivati troveremo lo scrigno del tesoro ad aspettarci.

Oliarco + #3

Per il terzo pezzo di Oliarco + dovremo affidarci a quello che, per usare un termine altamente tecnico, possiamo chiamare culo. Per ottenerlo infatti dovremo utilizzare le Cartoline Premio che ci verranno regalate dai Moguri spendendo denaro nei loro negozi. Fortunatamente per accelerare il processo potremo usare un trucchetto molto semplice. Dopo aver ottenuto un numero cospicuo di cartoline, dirigiamoci alla cassetta della posta di Crepuscopoli e salviamo. Se dopo averle imbucate tutte non otterremo il tanto agognato Oliarco + possiamo caricare la partita e riprovare, dato che i premi saranno sempre casuali!

Oliarco + #4

Per ottenere il quarto pezzo di Oliarco + dovremo riuscire a fotografare almeno 80 dei Portafortuna sparsi per i mondi di gioco. Fortunatamente grazie alle nostre precedenti guide potrete riuscire a trovare facilmente sia quelli della Via Stellare che quelli del Canale Nebuloso!




Oliarco + #5

Per il quinto pezzo di Oliarco + dovremo recarci nel mondo di Arendelle e mettere alla prova i nostri riflessi con il minigioco Scivolo Gelido. Potremo iniziare questo minigioco parlando con Elsa fuori dal suo palazzo di ghiaccio, e per ottenere il materiale che ci serve dovremo recuperare i dieci tesori nascosti all’interno del percorso gelato. Si tratta di dieci simboli con un numero romano impresso, che potremo raccogliere passando vicino con il nostro slittino.

I tesori sono posti in dei punti della pista per i quali è impossibile riuscire a recuperarli tutti in una sola scivolata. Ecco perché si tratta di premi cumulativi, una volta che ne otterremo uno non sarà più presente all’interno del percorso e potremo concentrarci sulla ricerca degli altri. Ci vorranno un po’ di tentativi prima di poterli ottenere tutti, ma per ottenere l’arma più potente del gioco ne vale davvero la pena.

Oliarco + #6

Per il sesto pezzo di Oliarco + dovremo potenziare la nostra Gummiship e prepararci ad affrontare la temibile Macchina Omega. Si tratta del nemico più potente dell’area Eclisse che potremo incontrare solamente dopo aver sconfitto i cinque nemici posti ai lati dell’immensa fortezza labirintica che si trova al centro della mappa. Per poter avere qualche speranza è consigliabile portare la nostra Gummiship almeno al livello 60 ma soprattutto utilizzare un modello che abbia delle statistiche alte.

Ad esempio è consigliabile utilizzare Sirio, modello di Gummiship che potremo ottenere raccogliendo i frammenti di progetto nascosti nei cristalli rosa del Canale Nebuloso e le sue miniship Crux e Polaris. Se pur sparando ai cristalli rosa non riusciamo a distruggerli significa che il nostro livello al momento è troppo basso, quindi sarà il caso di affrontare un po’ di nemici prima di riprovare. Una volta affrontata e sconfitta la Macchina Omega riceveremo automaticamente il sesto pezzo di Oliarco +, qualsiasi sia il risultato ottenuto.

Oliarco + #7

Il settimo e ultimo pezzo di Oliarco + è legato ad un altro minigioco diviso in ben sette parti. Si tratta della caccia ai Budinifici Sette, particolari Heartless a forma di gigantesco budino che compariranno nei vari mondi del gioco alla nostra seconda visita. Ogni budino è legato ad una diversa sfida, e per poter ottenere il materiale dovremo riuscire a effettuare un punteggio tale da soddisfare le loro aspettative.

Capiremo di aver raggiunto il punteggio gradito se il budino ci consegnerà, oltre al frutto a lui abbinato, una nuova abilità. Dalla mia esperienza posso dirvi che generalmente il punteggio da battere si aggira tra i 19.000 e i 25.000 punti. Ecco una lista dei Budinifici Sette e dove trovarli:

  • Budino di Ciliegie – il primo budino si troverà sul Monte Olimpo, esattamente in cima al belvedere di Tebe. Questo budino ci chiederà di effettuare una corsa utilizzando lo scudo di Pippo come slittino. Sarà necessario essere molto attenti agli ostacoli, perché se la nostra velocità decrescerà troppo la sfida verrà annullata.
  • Budino di Fragole – il secondo budino si troverà nella Scatola dei Giocattoli, esattamente nell’area di riposo del Galaxy Toys. Questo budino ci chiederà di realizzare un’altissima pila di suoi simili mentre vortichiamo all’interno di una tazza pazza. Dovremo stare attenti a schivare i colpi dei nemici e cercare di raccogliere solamente i budini più grandi, in quanto ci daranno più punti.
  • Budino di Arance – il terzo budino si troverà nel Regno di Corona, esattamente nella zona iniziale delle colline subito dopo l’area della Torre. Questo budino ci chiederà di scattargli delle foto, migliori saranno le pose che riusciremo a immortalare e maggiore sarà il punteggio ottenuto. Per questa sfida dovremo armarci di pazienza, in quanto dovremo cogliere l’attimo giusto per scattare ogni foto.
  • Budino di Banane – il quarto budino si troverà a Mostropoli, esattamente al livello superiore del Deposito delle porte nel punto in cui potremo trovare anche il quarto Portafortuna di questo mondo. Questo budino ci chiederà di sconfiggere i suoi simili più piccoli mentre cerchiamo di schivare i suoi attacchi. Utilizzando l’evocazione di Simba potremo schivare e attaccare allo stesso tempo, facendo aumentare il nostro punteggio in brevissimo tempo.
  • Budino d’Uva – il quinto budino si troverà ad Arendelle, per trovarlo dovremo lasciarci scivolare dalla zona in cui si trova l’immenso castello di ghiaccio di Elsa in modo da arrivare ad una gigantesca distesa innevata. Questo budino ci chiederà di sconfiggere le sue copie in un tempo ridotto, stando attenti a schivare i loro attacchi magici. Fortunatamente potremo reindirizzare questi attacchi al mittente grazie alla parata, in modo da congelare temporaneamente i nemici e renderli più vulnerabili.
  • Budino di Anguria – il sesto budino si troverà nel mondo de I Caraibi, esattamente sui tetti del Forte. Questo budino ci chiederà di sconfiggere i suoi simili utilizzando come arma i cannoni del forte, in una sorta di shoot’em up verticale. Usiamo con parsimonia il potere della campana, che farà sparare i cannoni automaticamente per qualche secondo, e cerchiamo di approfittare dei grossi budini che volano sullo sfondo che, se colpiti, distruggono tutti i nemici presenti sullo schermo.
  • Budino di Melone – il settimo e ultimo budino si troverà a San Fransokyo, sul tetto del palazzo circondato dalle turbine a forma di pesce. Questo budino ci chiederà di rimbalzare sulla testa dei suoi simili, stando ben attenti a non venire divorati! Si tratta più che altro di una sfida di precisione, se toccheremo il terreno infatti la prova verrà annullata.

Una volta superato il punteggio sperato di tutti i sette budini otterremo il settimo pezzo di Oliarco + e il potentissimo accessorio Fascia Budinifica.


Faith
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*