AKIBA’S BEAT: dettagli sul primo caso

AKIBA'S BEAT

Acquire ha rivelato oggi lo scenario di quello che sarà il primo dei quattro casi presenti nell’imminente action RPG ambientato nel quartiere di Akihabara, AKIBA’S BEAT. Tutti i dettagli e qualche nuova immagine sono disponibili di seguito.

 

AKIBA’S BEAT – Caso 1: La stazione di Akihabara erosa dalle Illusioni

akibas-beat-case-1_1

Asahi, il protagonista, ha dormito troppo dopo aver promesso di vedersi con la sua cara amica Mizuki, e corre verso il luogo dell’incontro. Asahi taglia per la stazione per arrivare un po’ prima, ma trova una stazione di Akihabara completamente diversa dal solito.

akibas-beat-case-1_2

Asahi è frustrato dalla strana scena dinanzi a lui, che non sembra affatto realistica. Poi sente la voce di una ragazza solitaria. Appare una ragazza di nome Saki con una strana creatura che fluttua a mezz’aria di nome Pinkun. Lei gli dice che tutto ciò che vede in quel momento è la “realtà”.

akibas-beat-case-1_3

Accanto a Saki, che cercava di spiegare il fenomeno dinanzi a loro, c’era un uomo emozionato dalla trasformazione della stazione di Akihabara. Hisayoshi Otoda, che gestisce un negozio di articoli audio ad Akihabara, dice ad Asahi e compagnia cantante che questa è Akihabara nella sua forma ideale. Tuttavia, Saki e Pinkun, che hanno anch’essi visto la cosa, concludono che è lui la causa di questi stranissimi cambiamenti.

akibas-beat-case-1_4

Come se facesse a cambio di posto con Otoda, il quale si congeda, appare una porta misteriosa di fronte alla stazione. Saki, che dice ad Asahi che si tratta dell’entrata a una “Landa delle Illusioni”, lo coinvolge con la forza, e si dirigono all’interno della porta. Cosa vedrà Asahi dall’altro lato di quella porta? Cosa scoprirà?

La versione giapponese di AKIBA’S BEAT su PlayStation 4 è prevista per questo 15 dicembre, mentre ancora è da definirsi l’uscita per PlayStation Vita. Quanto all’uscita europea, è prevista per entrambe le console nel primo trimestre del 2017.

Fonte: Acquire via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Cristina Ciocchetti
Una normalissima bimba ultraventenne che ha trafficato con computer e videogiochi per tutta la vita. Nel tempo libero le piace scarabocchiare sul suo sketchbook.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games