MY HERO ACADEMIA: la serie si concluderà nel modo pianificato sin dall’inizio

MY HERO ACADEMIA

Durante una recente intervista tenuta sulla rivista Jump Giga di Shueisha, l’autore Kōhei Horikoshi ha discusso un po’ del suo MY HERO ACADEMIA, confermando che sebbene il manga sia durato più di quanto si sarebbe aspettato, si concluderà nel modo che aveva deciso sin dall’inizio.

Proprio lo scorso 22 marzo la rivista Shonen Jump ha ospitato il capitolo 306 del manga, il cui titolo “Inizia l’atto finale” sembra indicare che la serie si sta avviando verso la sua conclusione.

MY HERO ACADEMIA è disponibile in Italia sia con il manga, pubblicato dall’editore Star Comics, che anime, visibile sulle piattaforme Netflix, Crunchyroll, VVVVID, e con una messa in onda su Italia 2. Ecco una piccola introduzione alle vicende:

In un mondo in cui essere supereroi è la normalità, nascere senza particolari poteri equivale a una vera e propria disgrazia! Izuku Midoriya dovrà mettercela tutta per ottenere un superpotere, e nonostante l’impresa sembri impossibile qualcuno finirà per notare le sue capacità…

Tutto è cominciato con la notizia della nascita di un “bambino luminoso”, e da quel momento la Terra si è popolata di “Heroes”, comportando un riassetto globale di ogni aspetto della vita… Come sarà la scuola in un mondo del genere?!

Fonte: Jump Giga via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*