Nintendo ribadisce: Switch non rimpiazzerà il 3DS

Tatsumi Kimishima, CEO Nintendo

Nintendo 3DS godrà ancora di una lunga vita, questo è quanto il presidente Nintendo Tatsumi Kimishima sostiene, promettendo di “continuare a introdurre nuovi titoli che i giocatori possano gradire” per la piccola console della grande N.

“Continueremo a introdurre nuovi titoli che piacciano ai giocatori per Nintendo 3DS” dichiara Tatsumi durante il briefing dei risultati finanziari Nintendo svoltosi in vista della fine dell’anno fiscale che avverrà a marzo 2017. “C’è chi specula che Nintendo Switch sostituirà Nintendo 3DS, visto che entrambe le console possono essere giocate fuori casa, ma il 3DS ha caratteristiche uniche che differiscono da quelle di Nintendo Switch. Inoltre, il prezzo e le esperienze di gioco offerti dalle due console sono diverse, e non le vediamo in competizione diretta. Intendiamo continuare entrambi i business separatamente e in parallelo.”

In aggiunta a importanti giochi già annunciati come Poochy & Yoshi’s Woolly World, Sayonara! Boxboy, Mario Sports Super Stars, Fire Emblem Echoes: Shadows of Valentia, Pikmin, Fire Emblem Warriors, ed Ever Oasis, Nintendo sta “sviluppando molti altri titoli ancora da annunciare per continuare ad arricchire la gamma 3DS.” Ci sono anche “molti importanti titoli prodotti da terzi attualmente in sviluppo per 3DS, come Monster Hunter XX di CAPCOM e DRAGON QUEST XI di SQUARE ENIX.

Nintendo ha anche discusso brevemente sui primi titoli previsti per il lancio Switch, rivolgendosi a chi “ha espresso l’opinione che i titoli di lancio siano fiacchi.”

Kimishima ha dichiarato: “Pensiamo, preparando i titoli 2017, che sia importante continuare a fornire regolarmente nuovi titoli senza lunghi vuoti di attesa. Questo incoraggia i consumatiri a continuare a giocare attivamente con la console, a mantenere l’entusiasmo, e a consepire un vantaggio di vendite continuo per Nintendo Switch.”

“Per questa ragione, faremo uscire Mario Kart 8 Deluxe, ARMS, che debutterà su Nintendo Switch nel corso della prima metà del 2017, e Splatoon 2, che ha attratto l’attenzione dei consumatori più di ogni altro titolo durante gli eventi di prova in Giappone, nel corso dell’estate 2017. Crediamo che questi titoli esemplifichino il concetto di Nintendo Switch, che è capace di funzionare ovunque per chiunque e in qualunque momento, e che espanderà e rinvigorirà la competizione fra giocatori.”

Il CEO ha aggiunto che sebbene Nintendo abbia annunciato durante la presentazione di Switch il 13 gennaio, che fossero in sviluppo più di 80 titoli da più di 50 publisher, quel numero da allora è aumentato a “più di 100 titoli da più di 70 publisher”.

Fonte: Nintendo via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Cristina Ciocchetti
Una normalissima bimba ultraventenne che ha trafficato con computer e videogiochi per tutta la vita. Nel tempo libero le piace scarabocchiare sul suo sketchbook.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games