MY HERO ONE’S JUSTICE: Gran Torino e Muscular annunciati da Weekly Jump

MY HERO ONE’S JUSTICE: Gran Torino e Muscular annunciati da Weekly Jump

Altri due nuovi personaggi giocabili entrano finalmente a far parte del roster di MY HERO ONE’S JUSTICE, il fighting game basato sulla popolare serie My Hero Academia di Kōhei Horikoshi. Attraverso le pagine della rivista Weekly Jump, infatti, viene ufficialmente annunciata la presenza all’interno del titolo di Gran Torino e Muscular.

Gran Torino, eroe pro ormai ritirato nonché mentore di All Might e del protagonista Deku, può usare il suo Quirk per sparare potenti getti d’aria attraverso i propulsori situati sui suoi stivali, che gli permettono di spostarsi a grandissima velocità e attaccare con combo fulminee.

Muscular invece, come nome lascia capire, è in grado di usare il suo Quirk per amplificare la propria massa muscolare e la sua potenza sovraumana, rendendolo così capace di sferrare colpi mortali.

MY HERO ONE’S JUSTICE arriverà nel nostro territorio nel corso di un generico “ottobre 2018” su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC via Steam.

MY HERO ONE’S JUSTICE – Annuncio Gran Torino e Muscular

Fonte: Weekly Jump via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*