Miiverse si evolve: ecco tutte le nuove funzioni

miiverse gamepad wii u

Nintendo lavora costantemente per garantire un’esperienza sempre migliore per gli utenti di Miiverse, il social network di Wii U che presto arriverà anche su smartphone e PC.

Un sostanzioso aggiornamento è in arrivo nei prossimi mesi. Il producer Kiyoshi Mizuki rivela al Game Developer’s Conference di San Francisco che le API del social network saranno aggiornate in vista di una futura edizione del Software Development Kit di Wii U. Questo consentirà l’aggiunta di numerose caratteristiche che aumenteranno l’interazione con le applicazioni della console.

Ecco una lista dei cambiamenti in arrivo:

  • Saremo in grado di leggere commenti anche mentre siamo in-game.
  • Saremo in grado di vedere i “Sìì” anche mentre siamo in-game.
  • Sarà possibile seguire un utente e vedere chi ci segue mentre siamo in-game.
  • Sarà possibile avviare i giochi dai post su Miiverse.
  • I tasti che consentiranno l’apertura dei giochi conterranno dei parametri specifici che potranno consentire l’avvio del software in un determinato livello o menu di gioco.
  • Miiverse potrà interagire con dati provenienti da siti esterni per ottenere funzionalità aggiuntive.
  • Mizuki ha ipotizzato una potenziale applicazione di level editing e condivisione (qualcuno ha pensato a LittleBigPlanet? Bene. Immaginatelo con Mario).
  • Per gli utenti sarà possibile creare aree personali all’interno sezioni esistenti: per esempio in quella di Mario Kart 7 e Wii Fit U di prossima apertura.
  • Nintendo sta indagando presso gli sviluppatori per sapere come vorrebbero che si evolvesse l’interfaccia di programmazione del social network.

Fonte: My Nintendo News

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games