Un mercato nero di abitanti su Animal Crossing: New Horizons

Un mercato nero di abitanti su Animal Crossing: New Horizons

Non molto tempo fa eBay è divenuto teatro di vendita di Stelline, la valuta in-game di Animal Crossing: New Horizons per Nintendo Switch, offerte in cambio di vero denaro. Tuttavia, si trattava solo della punta dell’iceberg, visto che in qualche modo le Stelline sono ottenibili giocando e vendendo oggetti, pesci e insetti ai negozianti della propria isola. Quello che ci è capitato di vedere in queste ultime ore, tuttavia, è assai più sconcertante: nei meandri della rete (ma non troppo) gli utenti stanno letteralmente vendendo gli abitanti della propria isola in cambio di banconote sonanti.

Tra gli esempi più eclatanti troviamo uno degli abitanti maggiormente desiderati dai crosser di tutto il mondo, ovvero Raimondo. Questo gattino eterocromo è uno dei personaggi più ricercati e la sua presenza sull’isola può valere fra i 100 e i 1000 dollari in questo momento (magari abbinato a Stelline e Miglia Nook, come potete vedere nella foto in basso). La vendita può avvenire tramite lo scambio di denaro e carte amiibo, o peggio ancora del personaggio “in digitale” tramite invito sull’isola del venditore. La legittimità di queste transazioni potrebbe contravvenire alla politica Nintendo e tali pratiche potrebbero avere vita breve.

Comprereste mai il vostro abitante preferito attraverso questo vero e proprio “mercato nero” di Animal Crossing? Se volete farlo, esistono anche siti che vi permettono di ottenerli tramite valuta in game (Stelline o Miglia Nook) e, nonostante si ponga a contrasto delle regole non scritte del gioco, ci sembra una pratica assai più corretta rispetto al denaro reale.

Siete anche voi alla ricerca di Raimondo (Raymond, nelle versioni anglofone)? Vi consigliamo di non scavare troppo a fondo sul web, potreste trovare qualcosa che non avreste mai voluto vedere…

Animal Crossing: New Horizons Raymond

Fonte: eBay

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games