GUNGRAVE G.O.R.E. – Tanti nuovi dettagli dal TGS 2018

GUNGRAVE G.O.R.E. / Digic Pictures

Il Tokyo Game Show 2018 attualmente in corso ci regala anche tante ulteriori novità a tema GUNGRAVE G.O.R.E., titolo per PlayStation 4 annunciato lo scorso 10 settembre da IGGYMOB e RED Entertainment.

All’interno del titolo non solo sarà possibile utilizzare le pistole gemelle Cerberus, ma sono attualmente in lavorazione anche alcune parti in cui a far da padrone sarà il combattimento ravvicinato. Nella realizzazione di questo, il sistema proposto adotterà l’uso del “Transform Action“, che cambierà il flusso di gioco mentre impugneremo le due pistole a seconda dell’azione intrapresa.

Sebbene sia di ritorno la meccanica “Full Break Action“, ovviamente troveremo in questo capitolo alcune migliorie ed aggiunte nelle azioni, come la possibilità di trapassare oggetti e colpire i nemici. Invece che un consueto sistema di completamento stage, GUNGRAVE G.O.R.E. ne offrirà uno simil-open world che permetterà anche di combattere su svariati tipi di terreno.

Qui sotto potete ammirare i personaggi Beyond the Grave, Mika Asagi e Bunji Kugashira.

Beyond the Grave è stato realizzato in collaborazione con Yasuhiro Nightow, celebre mangaka nipponico e autore di perle del calibro di Trigun e Blood Blockade Battlefront. Il personaggio sarà in grado di effettuare svariate espressioni facciali per esprimere il proprio stato d’animo.

Se siete curiosi di conoscere una prima introduzione alla storia offerta, eccovi accontentati:

In seguito alla sconfitta di Garino in Gungrave: Overdose, Mika e Grave hanno cercato in lungo e in largo alcune tracce per riuscire a eradicare i SEEDs in Gungrave VR. Mika incontrerà improvvisamente una piccola organizzazione intenta a fare le stesse identiche cose, e deciderà di formare un’alleanza che prenderà il nome di El-Al-Canhel. Mika fungerà da leader, mentre Grave come al solito rimarrà al suo fianco.

A opporsi alla nuova organizzazione El-Al-Canhel ci saranno i Raven Clan, il cuo scopo è proprio quello di diffondere i SEEDs e prendere il controllo di svariate aree. Le avventure narrate inizieranno ad Hong Kong, spostandosi poi nel Vietnam, Cambogia, Malesia e Singapore, mentre una misteriosa isola che apparirà nel sud-est asiatico fungerà da scenario finale.

Lo sviluppo del titolo può contare su veterani del settore, alle cui spalle si trova esperienza maturata nelle file di SEGA, Netmarble Games, Visual Dart, Netmarble Neo, Netmarble Monster, Netmarble Blue, Gamevil, Sonnori, WeMade Entertainment, Softmax, Neoact e Smilegate.

Di seguito potete ammirare una nuova galleria di immagini.

GUNGRAVE G.O.R.E. – Immagini

Fonte: IGGYMOB, RED Entertainment via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*