SUDA51 parla di Switch e dei suoi progetti futuri

SUDA51

SUDA51 è apparso nel corso dell’ultimo episodio di Up at Noon di IGN la scorsa settimana. A un certo punto, il creatore di No More Heroes rispose ad alcune domande pertinenti alla neonata Nintendo Switch.

Prima, quando gli hanno chiesto se fosse facile sviluppare per la console e lavorare con Nintendo, ha risposto dicendo che è estremamente facile. Sente anche che gli ambienti siano fatti apposta per semplificare le cose agli sviluppatori.

Suda ha poi detto che spera di riportare molti volti familiari nel suo nuovo progetto per Switch – compreso ovviamente Travis Touchdown. Pensa a come usare i controller Joy-Con per qualcosa tipo il caricare la katana laser di Travis. Su Wii, i No More Heroes facevano ricaricare l’arma al giocatore facendo scuotere il Wii Remote.

In termini di caratteristiche di Switch, Goichi Suda ha mostrato interesse nell’HD Rumble. Altro bell’aspetto è la sua portatilità, e un altro fattore importante è la disponibilità del display touch. Troviamo anche una parte interessante della conversazione riguardo a come Suda51 avrebbe creato un suo gioco della serie Mario.

Ma SUDA51 non si è limitato a questo. Ha anche rilasciato un’intervista a Ben Moore di Easy Allies durante la conferenza stampa di NIS America dello scorso weekend, ed era felice di parlare anche lì di Nintendo.

A Suda è stato chiesto che genere di progetto avrebbe avviato con un certo ammontare infinito di soldi e risorse. Ha risposto di voler creare un gioco folle col director di Smash Bros. Masahiro Sakurai, che fosse qualcosa tipo un Super Smash Everything All-Stars e Mario sarebbe stato in lizza. Ha anche aggiunto che ne parlerà direttamente con Sakurai, ma… probabilmente è solo SUDA51 che fa SUDA51, quindi forse non dovremmo crederci troppo.

La discussione è poi passata a come vorrebbe vedere Travis Touchdown in Smash Bros.:

In tutta sincerità, la prossima volta che deciderà di fare uno Smash Bros., gli dirò seriamente: “Mettici Travis Touchdown. Dai, metticelo.” Ogni volta che ne parliamo, a metà discorso inizia a ridere e ci perdiamo tra le risate. Stavolta, Sakurai-san, non ti lascio andare. Non mi scappi.

SUDA51 ha davvero menzionato di volere Travis in Smash Bros. parecchi anni fa, ma apparentemente all’epoca scherzava. Stavolta potrebbe parlare sul serio.

Ultimo ma non meno importante: la discussione si è incentrata nuovamente su Switch. Anche lo sceneggiatore nonché creatore della serie di Danganronpa Kazutaka Kodaka ha partecipato alla discussione, ma non aveva molto da dire della console, in parte perché è Sony a pubblicare in asia la serie di Danganronpa. Ma toccando l’argomento Danganronpa, SUDA51 ha iniziato a insistere perché inserisse Monokuma nel nuovo titolo Switch – forse come boss o evocazione. A Kodaka andava più che bene l’inclusione del personaggio, finché il presidente Spike Chunsoft avesse dato l’ok definitivo.

Fonte: IGN, Easy Allies via Nintendo Everything

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Cristina Ciocchetti
Una normalissima bimba ultraventenne che ha trafficato con computer e videogiochi per tutta la vita. Nel tempo libero le piace scarabocchiare sul suo sketchbook.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games