Platinum End: il manga di Takeshi Obata e Tsugumi Ohba diventerà un anime

Platinum End

Platinum End, la più recente serie (attualmente in corso) del duo Takeshi Obata e Tsugumi Ohba, già noti per aver creato opere del calibro di DEATH NOTE e Bakuman, diventerà un anime.

L’adattamento è stato annunciato durante il corso di una stage presentation al Jump Festa 2021, dove è stato rivelato che questa inizierà la sua messa in onda sull’emittente giapponese TBS nell’autunno 2021. È stato rilasciato anche un suo trailer di annuncio:

Hideya Takahashi (Strike Witches: Road to Berlin, JoJo’s Bizarre Adventure: Golden Wind) dirigerà l’anime per Signal.MD, con Kōji Ōdate (No Game, No Life) a fare da character designer, Shinichi Inotsume (PERSONA 5 the Animation, Hayate the Combat Butler, Gangsta) a occuparsi della composizione della serie, KUSANAGI al comparto artistico, Masanori Ikeda come CGI director, e Takatoshi Hamano come sound director per Magic Capsule.

Il manga di Platinum End è arrivato in Italia grazie a Panini con la sua Planet Manga. L’editore ci introduce così la serie:

LA NUOVA OPERA DI TAKESHI OBATA E TSUGUMI OHBA, LA COPPIA DI AUTORI DI DEATH NOTE E BAKUMAN! Mirai, rimasto orfano, vive miseramente subendo le angherie dei parenti che l’hanno adottato. In preda alla disperazione, il giorno del diploma di scuola media il ragazzo decide di suicidarsi. Un attimo prima della sua morte si imbatte nell’angelo Nasse, che intende ridargli la voglia di vivere.

Fonte: Jump Festa 2021 via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

1 commento

  1. Era nell’aria già da mesi, felice della conferma.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*