Fate/Grand Order: il primo film è stato rimandato a causa del COVID-19

Fate/Grand Order

Il primo film del progetto cinematografico di Fate/Grand Order, ovvero Fate/Grand Order Shinsei Entaku Ryōiki Camelot, è stato purtroppo rimandato. La prima fra le due pellicole create per adattare sul grande schermo il capitolo Order VI: The Sacred Round Table Realm: Camelot del gioco per mobile, inizialmente annunciato per un’uscita ad agosto nelle sale cinematografiche giapponesi, è stato invece posticipato a data da destinarsi a causa degli strascichi lasciati dall’emergenza sanitaria e dalla pandemia di COVID-19 che ha costretto alla chiusura la maggior parte di luoghi di aggregazione e di lavoro.

Tra i doppiatori annunciati troviamo Mamoru Miyano che doppierà BedivereNobunaga Shimazaki che presterà la sua voce a Ritsuka Fujimaru e infine Rie Takahashi la cui voce sarà quella di Mash Kyrielight.

Alla regia del primo film c’è Kei Suezawa, mentre per il secondo che ancora non ha una finestra di lancio troviamo Kazuto Arai. Lo studio dietro al film è Production I.G. con la collaborazione di SIGNAL.MD. Lo storico designer delle trasposizioni anime di Fate, ovvero Takashi Takeuchi, si occuperà di realizzare al meglio i personaggi. Chi ha già acquistato i biglietti per il 15 agosto, precedente data di debutto del film, potrà riutilizzarli per la prima data utile una volta che questa verrà nuovamente fissata.

Fonte: Aniplex via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*