DIGIMON STORY: CYBER SLEUTH – HACKER’S MEMORY, novità da V-Jump

DIGIMON STORY: CYBER SLEUTH - HACKER’S MEMORY

L’ultimo numero di V-Jump introduce due nuovi personaggi e un nuovo sistema per il gioco di DIGIMON STORY: CYBER SLEUTH – HACKER’S MEMORY.

Il primo nuovo personaggio introdotto è Nokia Shiramine, già apparsa nell’originale Digimon Story. Nokia ha un forte senso per la giustizia, odia le persone disoneste ed ha formato un gruppo chimato “Rebels” per poter difendere i Digimon. I suoi partner sono Agumon e Gabumon, venuti nel mondo reale per una questione molto importante, ma i loro ricordi sono annebbiati.

Chitose Imai è il secondo nuovo personaggio. Vice capo degli “Hudie“, è descritto come un ragazzo socievole ed è considerato l’anima del gruppo. E’ accompagnato da Ankylomon, un Digimon con il corpo completamente ricoperto da un durissima corazza, con grossi e resistenti spuntoni sul dorso.

Il nuovo sistema di gioco è chiamato “Territory Battle Quest” e sono delle vere e proprie battaglie per il predominio dei dungeon. L’obbiettivo è quello di ridipingere l’emblema del team avversario ed espandere il proprio territorio, in modo tale da ottenere effetti di supporto in battaglia. La quest si concluderà una volta sconfitto il leader del team avversario, ottenendo così la ricompensa e la possibilità di poter arruolare un personaggio della quest.

DIGIMON STORY: CYBER SLEUTH – HACKER’S MEMORY uscirà per PlayStation 4 e PS Vita nel 2017 in Giappone, mentre all’inizio del 2018 in Nord America e Europa.

Fonte: V-Jump via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
ilCirox Channel - Memes, offerte e games