Steam si schiera contro le visual novel per adulti

Nekopara / Nekopara Vol. 1

Siete stanchi di giocare alla versione mutilata di Nekopara o di tantissime altre visual novel per adulti acquistate su Steam? La soluzione è abbastanza semplice: iniziate cambiando piattaforma.

Nonostante tantissimi titoli offerti dalla celebre piattaforma di casa Valve fossero già presenti in versione censuratissima, lasciando come unico modo per giocarli in originale quello di trovare le apposite patch condivise dagli utenti, la questione ha velocemente raggiunto un punto di non ritorno.

Tramite alcune fonti interne, infatti, viene rivelato che Valve stessa ha offerto agli sviluppatori di questi titoli con contenuti per adulti una sorta di ultimatum, ovvero fino alla fine del mese per rimuovere ogni contenuto che viola le regole e le linee guida di Steam, oppure verranno rimossi in blocco.

Non un grandissimo problema ormai, dal momento che tutti i fan e gli assidui falegnami amanti dei titoli V.M.18 possono già contare su piattaforme dedicate e ben più affidabili come MangaGamer e Nutaku.

Fonte: Motherboard

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.