YS VIII: Lacrimosa of DANA, nuovi dettagli introducono Shoebill e la pesca

YS VIII: Lacrimosa of DANA

Come di consueto, Falcom torna a deliziarci con una carrellata di nuove informazioni di YS VIII: Lacrimosa of DANA, introducendo l’amichevole uccello Shoebill e dettagliando ulteriormente una delle feature che spezzeranno la routine di battaglie offerte dal gioco: la pesca.

Vediamo il tutto di seguito.

Personaggi

Shoebill (femmina)

ys-viii-lacrimosa-of-dana-screenshot-01

Un uccello silenzioso che è solito rimanere immobile come una statua. Ha un’affinità particolare con Ricotta, che protegge dagli attacchi delle creature nemiche e accudisce come solo una mamma sa fare, tanto che la piccola si riferisce spesso a lei chiamandola, appunto, madre.

Sebbene raramente emetta il proprio verso, Shoebill e Ricotta riescono perfettamente a capire le intenzioni dell’altra. Il suo cibo preferito sono i pesci che vivono nelle acque dell’isola Siren, tanto da non farsi più di tanti problemi ad accettare il pescato che il giovane Adol riuscirà a prendere.

Pesca

ys-viii-lacrimosa-of-dana-screenshot-11

All’interno di YS VIII: Lacrimosa of DANA i giocatori potranno divertirsi a pescare nelle acque che circondano l’isola Seiren, o i torrenti che troveremo al suo interno. Per iniziare la pesca basterà avvicinarsi all’acqua e premere il tasto su della croce direzionale. A quel punto dovremo spostare la linea di lancio con l’analogico sinistro, e una volta trovata la posizione che più ci aggrada, sarà necessario premere cerchio per lanciare. Sempre con lo stesso pulsante potremo tirare la canna da pesca non appena questa si muove, segno che un pesce sta attualmente interagendo con la nostra esca. Una volta che l’apposita barra, situata in alto sullo schermo, sarà riempita, il pesce sarà nostro.

Le abilità di pesca differiscono da personaggio a personaggio, e a seconda di chi useremo durante questa attività, anche i pesci che saremo in grado di catturare cambieranno. Sahad, per esempio, è il più esperto pescatore del gruppo, e difficilmente sarà in grado di fallire. Laxia, al contrario, è il personaggio con delle abilità di pesca più basse di tutti, ma allo stesso tempo possiede una discreta percentuale di vedere alla sua lenza dei pesci rari.

Sebbene si possa pescare quasi in qualsiasi posto presenti dell’acqua, avremo la possibilità di catturare esemplari più grossi se ci fermeremo in uno dei punti segnalati con un’icona a forma di pesce. In alcune occasioni però, la cosa potrebbe sfuggire di mano, e quegli “esemplari più grossi” potrebbero palesarsi come terribili creature acquatiche decisamente ostili e dal livello paurosamente alto.

All’interno del villaggio, sarà possibile regalare qualche pesce che abbiamo catturato a Shoebill. A seconda di quanto avrà gradito il regalo, potrebbe offrirci una bella sorpresa per dimostrarci la sua gratitudine.

Vi lasciamo alla nuova galleria di immagini di YS VIII: Lacrimosa of DANA.

Fonte: Falcom via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games