RESIDENT EVIL VII: biohazard, nuovo trailer dal Gamescom 2016

RESIDENT EVIL VII: biohazard

Direttamente da questa nuova edizione del Gamescom di Colonia, CAPCOM ha rilasciato un nuovo gameplay e nuovi screenshot per RESIDENT EVIL VII: biohazard.

All’interno del filmato, registrato direttamente in game, e delle immagini, ci viene presentata Marguerite Baker e un altro personaggio femminile che è possibile vedere verso la fine del gameplay.

Nel caso foste preoccupati di spoiler potete stare tranquilli, l’intera sequenza è stata adattata per far si che qualsiasi tipo di spoiler fosse eliminato. Vi consigliamo quindi di dargli un’occhiata, giusto per farvi un’idea ancora più accurata del titolo. Se siete inoltre tra i fortunati visitatori della manifestazione, sappiate che è possibile provare la demo del gioco presso lo stand Sony, situato nell’Hall 7, B-010.

Vi lasciamo al video e alle nuove immagini, ricordandovi che RESIDENT EVIL VII: biohazard sarà disponibile dal 24 gennaio 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PC e sarà interamente giocabile con la nuova periferica Sony, PlayStation VR. Buona visione!

RESIDENT EVIL VII: biohazard – Gameplay e Screenshot

Resident Evil 7 sarà ambientato nella moderna America rurale, nel periodo successivo ai drammatici eventi descritti in Resident Evil® 6, i videogiocatori sperimenteranno il terrore in una visuale in prima persona. A Dulvey, Louisiana, vive la famiglia Baker, composta da Jack e Marguerite; da qualche tempo nessuno li ha più visti e non si riesce a trovarli. Dove sono finiti? L’unica cosa chiara, visibile all’interno del nuovo gameplay, è che c’è qualcosa di strano nella piantagione…

Chi è quella misteriosa donna? E soprattutto, che rapporto ha con Marguerite?

Fonte: CAPCOM

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Il suo secondo tatuaggio è il simbolo di Fox Hound, il che dimostra quanto sia malato di Metal Gear. Amante degli JRPG, ha speso lo stipendio di un mese in fazzolettini dopo l'annuncio del remake di FFVII.