DARK SOULS III: nuove immagini e dettagli per la modalità multiplayer

DARK SOULS III: nuove immagini e dettagli per la modalità multiplayer

BANDAI NAMCO Entertainment ha rilasciato una nuova serie di screenshot per DARK SOULS III, in uscita nel mese di aprile 2016 su Playstation 4, Xbox One, e PC. Queste nuove immagini mettono in mostra alcuni elementi che caratterizzeranno la componente online del titolo:

  • Fantasmi: una vaga immagine degli altri giocatori che vagano in quello stesso luogo, ma in un altro mondo.
  • Macchie di sangue: diverse macchie di sangue sparse nei livelli. Una volta toccate mostrano il modo in cui altri giocatori sono morti, potenzialmente avvertendo di imminenti trappole.
  • Messaggi di sangue: i giocatori possono lasciare dei messaggi sul terreno per avvertire di eventuali pericoli in arrivo. Se il messaggio viene giudicato positivo dagli altri giocatori, i punti ferita del giocatore che lo ha lasciato aumenteranno del 50% e il messaggio rimarrà negli gli anni a venire.
  • Co-op: gli utenti possono lasciare dei segni sul terreno per essere invocati da altri giocatori in loro aiuto.
  • PvP: i personaggi possono invadere i mondi degli altri giocatori e affrontarli in uno scontro mortale.
  • Essere un cumulo di Cenere: i personaggi che hanno perso il loro potere del fuoco possono temporaneamente riguadagnarlo tramite delle “braci“. Questo aumenterà gli HP massimi e permetterà di evocare alleati.

Le immagini inoltre ci mostrano nuovi luoghi e personaggi: Academy Assassin, Herald of White, Northern Warrior, e il Wandering Knight.

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment Europe

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Dr. Zazzerstein
Un soggetto costantemente ossessionato dalle poltrone della sua postazione e dai cereali, nonché un fanatico zeoniano.