Leiji Matsumoto a Torino per i 40 anni di Capitan Harlock

Leiji Matsumoto a Torino per i 40 anni di Capitan Harlock

Sono passati quarant’anni da quando Uchū kaizoku kyaputen Hārokku, da noi conosciuto semplicemente come Capitan Harlock, ha debuttato sulle televisioni italiane, con il primo episodio andato in onda nell’aprile del 1979.

Per festeggiarne il quarantesimo anniversario italiano, diverse associazioni culturali in collaborazione con il Museo del Cinema di Torino hanno organizzato alcuni eventi a tema, e Leiji Matsumoto stesso sarà a Torino dal 14 al 18 novembre.

Dal 14 al 20 novembre si terrà al Cinema Massimo la rassegna cinematografica “Eleganza e forza: la donna nell’opera di Leiji Matsumoto“, dedicata ai personaggi femminili dei suoi manga; non solo verranno proiettati gli adattamenti delle opere del mangaka come Capitan Harlock e altre, ma ci sarà la possibilità di fare domande e parlare direttamente con l’autore nei giorni in cui si troverà nel capoluogo piemontese.

Inoltre, al Museo d’Arte Orientale è già aperta al pubblico dal 18 ottobre fino al 1 marzo 2020 una mostra chiamata “Guerriere del Sol Levante“, in cui Matsumoto farà un’apparizione da ospite tenendo una conferenza, in cui parlerà nuovamente e più in dettaglio dei forti personaggi femminili dei suoi manga.

Infine, verrà allestita una scultura in ferro di tre metri dedicata a Capitan Harlock nel Parco del Fantastico, situato davanti al Museo del Fantastico e della Fantascienza di Torino.

Fonte: Mentelocale.it

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games