Super Smash Bros. non avrà cross-play fra 3DS e Wii U

super smash bros wii u cover

Come già riportato qualche giorno fa le versioni 3DS e Wii U del prossimo picchiaduro di casa Nintendo, Super Smash Bros., differiranno molto tra di loro in quanto a contenuti. Una di queste differenze, l’unica almeno nota al momento, è la differente scelta degli scenari. Mentre la versione 3DS avrà molti più livelli tratti da giochi per console portatili, la versione Wii U di conseguenza avrà molti più scenari provenienti da giochi per console casalinghe.

Una delle feature che Masahiro Sakurai, creatore della serie, avrebbe voluto inserire già da tempo in questa serie è sicuramente quella di far interagire due o più giochi magari su differenti dispositivi grazie ad una qualche sorta di connessione. Sfortunatamente, non sarà questa l’occasione in quanto sarà possibile far comunicare 3DS e Wii U tra di loro esclusivamente per scambiare i personaggi personalizzati, ma non per poter giocare in cross-play in quanto, come già spiegato precedentemente, i giochi saranno diversi tra loro.

Fonte: Siliconera

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.