Soul Sacrifice Delta: disponibile da oggi sul PlayStation Store

soul sacrifice delta cover

Il blog ufficiale di PlayStation ha annunciato, nella giornata di ieri, l’arrivo della versione riveduta e corretta di Soul Sacrifice per PlayStation Vita, ovvero Soul Sacrifice Delta, sul PlayStation Store europeo. Il titolo sarà scaricabile da oggi, al prezzo di 29,99 € e purtroppo sarà un’esclusiva per il mercato del download digitale, a differenza del titolo originale. Chi acquisterà il titolo per le prime settimane dal lancio potrà ricevere in omaggio i seguenti contenuti scaricabili in esclusiva:

  • Costume del cattura anime
  • Elmo magico
  • Cappello da mago
  • Maschera d’oro
  • Maschera posseduta
  • Vesti da schiavo

Di seguito vi lasciamo al trailer di lancio e al messaggio di Keiji Inafune in persona, che ha curato il design del gioco.

“In Soul Sacrifice Delta abbiamo ampliato gli scenari di gioco reinterpretando alcune fiabe classiche con l’aggiunta di mostri unici. Soul Sacrifice Delta è già uscito in Giappone e in Asia ricevendo un’accoglienza entusiastica da parte del pubblico locale. Sono convinto che anche i giocatori occidentali apprezzeranno i nostri sforzi.

“Con l’aggiunta di una terza fazione, “Grim”, e delle dinamiche tra fazioni, i giocatori di tutto il mondo si troveranno a gareggiare tra loro per la supremazia del proprio ordine, combattendo contro nuovi mostri. Spero che vi lascerete catturare dal mondo di Soul Sacrifice Delta e possiate godervi ogni singolo dettaglio che il gioco ha da offrire”.

Fonte: PlayStation Blog Ufficiale

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.