Masahiro Sakurai esprime il suo giudizio nei confronti di CD Projekt RED

Masahiro Sakurai esprime il suo giudizio nei confronti di CD Projekt RED

In un articolo pubblicato sull’ultimo numero di Weekly Famitsu in arrivo nei prossimi giorni in Giappone, Masahiro Sakurai (director di Super Smash Bros.) ha speso qualche parola riguardo la questione rimborsi di Cyberpunk 2077, mostrando empatia nei confronti dei colleghi di CD Projekt RED. Di seguito vi riportiamo la traduzione di alcuni punti salienti dell’articolo, diffusi in anteprima in rete come sempre da Ryokutya2089.

  • “Affrontare la questione rimborsi è qualcosa che mi commuove profondamente. Questo tipo di sincerità non è mai stato mostrato prima d’ora.”
  • “Quando ho provato Cyberpunk su PS4 Pro, ho potuto giocarci senza troppi problemi (a partire dal 20 dicembre 2020). Per lo più girava a 30 fotogrammi al secondo.”
  • “Inizialmente l’ho giocato su PC. Più volte mi sono imbattuto in una serie di bug.”
  • “Cyberpunk 2077 è un gioco da sogno. Mi chiedo quanti sforzi siano stati necessari nelle fasi di pianificazione e produzione.”
  • “Avere una versione multipiattaforma per un titolo AAA di questo tipo per me basta a definirlo meraviglioso.”
  • “Sostengo questo gioco dal profondo del mio cuore e sostengo il team di sviluppo per aver affrontato la questione rimborsi in modo così sincero.”

Fonte: Ryokutya2089 via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*