Metal Gear Solid V: The Phantom Pain – Conferenza Gamescom 2014

metal gear solid the phantom pain cover E3

Come promesso, Hideo Kojima in persona ha presenziato al Gamescom 2014 per uno straordinario evento che ha visto come protagonista assoluto Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, in arrivo nei primi mesi del 2015 su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360 e, novità, su Steam.

Geoff Keighley è l’uomo scelto per condurre la conferenza, che dopo una breve introduzione invita Kojima sul palco. La nuova demo ci mostra una nuova cutscene con Snake a cavallo avanzare nel medesimo paesaggio roccioso in Afghanistan già visto durante l’E3 e dialogare con Ocelot, che gli consegnerà infine i Rayban del povero Miller, che dovremo trovare e trarre in salvo. Dopo questa sequenza ci viene mostrato un gameplay vero e proprio: alcuni piccoli dettagli come la possibilità di far defecare il cavallo per far scivolare le Jeep nemiche sono inediti rispetto a Ground Zeroes, così come la funzione utile a far decollare intere autovetture tramite il già mostrato pallone aerostatico Fulton. Ci viene mostrata in azione la Phantom Cigar che servirà a far avanzare velocemente il tempo, allo scopo di approfittare dell’oscurità per proseguire con l’infiltrazione, seguita ancora una volta dalla funzione adescatrice delle scatole di cartone, utile a rinforzare ulteriormente le fila del nostro esercito alla Mother Base (un po’ come se fossero Pokémon, sostanzialmente). Sarà inoltre possibile scansionare documenti per ottenere nuove informazioni sui nostri obiettivi e usare le Jeep catturate col Fulton per far esplodere gli elicotteri sulle nostre tracce mediante collisioni aeree.

Dopo la fine della demo, viene ancora una volta mostrato il video relativo alle nuove funzioni delle scatole di cartone, già visto ieri. Unica differenza, al posto del cartone della PS4 alla fine viene mostrato quello dell’Xbox One. Poco dopo, un altro breve video annuncia l’arrivo di Ground Zeroes e The Phantom Pain su Steam, con un’originale scatola… a vapore. Poco dopo si sente il classico suono del codec: è Kiefer Sutherland, il nuovo attore che presta volto e voce a Snake, che chiama, annunciando che KONAMI ha in serbo alcune sorprese e che permetterà presto di prenotare Metal Gear Solid V: The Phantom Pain. Tutti i presenti all’evento sono invitati a provare la demo appena vista in azione, e si passa alla sessione di domande e risposte con Kojima.

AGGIORNAMENTO: di seguito potete ammirare il video di gameplay della demo descritta poc’anzi.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale