Pokémon UNITE diventa competitivo: farà parte dei Campionati Mondiali Pokémon 2022

Pokémon UNITE

The Pokémon Company annuncia che Pokémon UNITE entrerà a far parte delle competizioni dei Campionati Mondiali Pokémon 2022.

A comunicarlo è stato niente meno che il producer Masaaki Hoshino, che ha svelato che squadre di giocatori provenienti da tutto il mondo potranno cercare di qualificarsi per i Campionati Mondiali che si terranno nel mese di agosto. Ulteriori dettagli sulla competizione e su come poter partecipare verranno rivelati in futuro.

Ma non è l’unica novità, Hoshino-san ha infatti rivelato che all’interno del gioco verrà rilasciata una nuova modalità in linea con le regole del competitivo. Grazie ad essa tutti gli Allenatori potranno sfidarsi ad armi pari a prescindere dal loro livello e dagli strumenti equipaggiati. Al momento però si tratta dell’unico dettaglio riguardante questa nuova modalità di gioco, dovremo attendere ancora per scoprirne di più.

Ecco il comunicato stampa rilasciato dal producer.

UN AGGIORNAMENTO ELETTRIZZANTE DAL TEAM DI POKÉMON UNITE!

Salve a tutti!

I due mesi passati dall’ultima lettera dal producer sono stati davvero incredibili per il team di Pokémon UNITE. Siamo rimasti davvero sbalorditi da tutte le strategie e dagli stili di gioco che abbiamo visto evolversi col tempo, mentre Allenatori e Allenatrici scalano le classifiche e scoprono nuovi modi di ottenere la vittoria. I giocatori continuano a stupirci con il loro talento nel padroneggiare nuovi Pokémon e usarli in modi che non avremmo mai potuto prevedere.

Oltre a nuovi Pokémon giocabili, ci sono tante altre novità in arrivo per rendere il vostro soggiorno sull’Isola di Heos ancora più divertente. Oggi volevamo cogliere l’occasione per condividere qualche dettaglio su ciò che stiamo preparando per Pokémon UNITE.

Per prima cosa, siamo lieti di annunciare che Pokémon UNITE si unirà ai Campionati Mondiali Pokémon nel 2022! A partire da quest’anno, squadre di Pokémon UNITE di tutto il mondo potranno sfidarsi in una stagione di gioco competitivo, da cui emergeranno le squadre che si qualificheranno per i Campionati Mondiali in agosto. Presto verranno comunicati ulteriori dettagli al riguardo.

In linea con il campionato di Pokémon UNITE, abbiamo continuato a sviluppare una nuova modalità competitiva che permetta ai partecipanti di lottare alla pari, a prescindere dal grado dei loro strumenti assegnabili. Riveleremo presto nuovi dettagli su cosa possono aspettarsi gli Allenatori e le Allenatrici al lancio di questa nuova modalità, quindi tenete gli occhi aperti!

Siamo inoltre lieti di annunciare che Pokémon UNITE sarà presto disponibile anche in altre lingue. Tra non molto uscirà un aggiornamento per Pokémon UNITE che renderà il gioco disponibile anche in hindi, indonesiano, portoghese brasiliano, russo, thailandese e turco. Non vediamo l’ora di dare il benvenuto ad ancora più Allenatori e Allenatrici nel mondo di Pokémon UNITE grazie a questo aggiornamento, e continueremo a lavorare per aggiungere ancora più lingue.

Speriamo di avervi dato informazioni interessanti su ciò che vi aspetta in futuro su Pokémon UNITE. Stiamo continuando a impegnarci per offrirvi la miglior esperienza di gioco possibile e non vediamo l’ora di farvi sapere di più nei mesi a venire. E come sempre, vi ringraziamo per il continuo supporto e interesse verso Pokémon UNITE!

Ci vediamo sull’Isola di Heos, Allenatori e Allenatrici.

Un saluto,

Masaaki Hoshino

Producer, Pokémon UNITE

Fonte: The Pokémon Company

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.