Hyrule Warriors – Anteprima (Nintendo Showcase 2014)

hyrule warriors cover anteprima

Tra i giochi presenti al Nintendo Showcase del 3 luglio, la redazione di Another Castle è riuscita a mettere le mani anche su Hyrule Warriors, il nuovo titolo pubblicato da Nintendo e KOEI TECMO che unisce la saga di Zelda al genere Musou, in arrivo su Wii U il prossimo 19 settembre.

hyrule-warriors-anteprima-schermata-02Dopo aver atteso interminabili minuti nella lunga coda per provare la demo, siamo finalmente riusciti a dare un’occhiata ravvicinata al titolo sviluppato da Team NINJA e Omega Force; quello che è possibile notare fin da subito, come ci si aspettava dal crossover, è la palese assonanza con la saga di Dynasty Warriors, che di primo acchito potrebbe lasciar perplessi i giocatori affezionati ai classici The Legend of Zelda. Il gameplay che ci si presenta davanti, tuttavia, è assolutamente stimolante e divertente e ci darà la possibilità di vedere i nostri amati protagonisti in maniera totalmente diversa rispetto a come siamo abituati: lo stile di gioco è adrenalinico e caotico, con veloci scambi di attacchi, combo e mosse speciali, ognuna con le proprie particolari animazioni ed effetti in base al personaggio utilizzato e all’arma che decideremo di equipaggiargli.

hyrule-warriors-zelda-artworkAll’inizio della partita ci verrà chiesto di selezionare un personaggio da controllare e di sceglierne l’equipaggiamento che più si addice al nostro modo di giocare; l’obiettivo prefissato per il completamento della demo consisteva nel percorrere la mappa, totalmente invasa da forze nemiche impegnate nel combattimento contro l’esercito di Hyrule, per poter conquistare i vari settori e proseguire così con l’obiettivo seguente; noi giocatori dovremo occuparci prima di un certo numero di nemici da macello, che attaccheranno senza sosta il nostro avatar scelto all’inizio della partita, in attesa dell’arrivo del mini-boss del settore. Una volta sconfitto, dovremo passare alla zona successiva, dove dovremo arrivare, aprendoci la strada a colpi di spada, a un forziere contenete una potente bomba che consentirà al nostro protagonista di eliminare gli ostacoli che si frappongono tra lui e il quadrante successivo, il tutto in tempo reale.

il boss finale della demo è un Dodongo, un grosso lucertolone che tenterà di schiacciarci, morderci o rotolarci addosso, e qui entreranno in scena le bombe trovate poco prima. Il Dodongo cercherà infatti di attirarci verso la sua bocca, aspirando aria e risucchiando qualsiasi cosa sia nel suo raggio d’azione, comprese le nostre gustosissime bombe, che verranno inghiottite ed esploderanno all’interno del cattivone, stordendolo per un certo periodo di tempo e consentendoci di infliggergli ingenti danni fino al completo abbattimento del colosso.

hyrule-warriors-anteprima-schermata-01Dal punto di vista tecnico, abbiamo trovato davanti ai nostri occhi tutto quello che ci si poteva aspettare da casa Nintendo: una grafica pulita, colorata e dettagliata. Unica pecca: un visibile calo del frame rate durante spostamenti bruschi, combo e schivate, dovuto plausibilmente all’esagerata presenza di nemici sullo schermo, cosa a cui il team Omega Force dovrebbe essere abituata, ma che inspiegabilmente causa qualche problema al motore che sorregge il tutto.

Hyrule Warriors sarà certamente un titolo immancabile nella collezione degli appassionati, sia di Dynasty Warriors che di The Legend of Zelda, nonché un gioco assolutamente divertente consigliato a tutti i possessori di Wii U. Ci auguriamo che il team di sviluppo riesca ad arginare il problema del calo di frame rate, che rende il titolo meno piacevole da vedere rispetto alle sue effettive potenzialità.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Smog
Impazzito a causa dell'assidua ricerca del perfetto RPG. Apparentemente normale, potrebbe mettersi improvvisamente a ridere e ballare senza sosta e senza apparente ragione.