Tokyo Xanadu eX+: dove acquistare la versione fisica

Tokyo Xanadu eX+

Tokyo Xanadu eX+ è stato rilasciato nelle ultime 24 ore da Aksys Games sul territorio europeo, su PC tramite Steam e su PlayStation 4 in digitale tramite PlayStation Store. Sin dal giorno dell’annuncio la compagnia ha confermato che il titolo sarebbe arrivato in edizione retail, oltre che in Nord America, anche nel vecchio continente; tuttavia, con la data di uscita ampiamente superata, nessuno dei negozi europei né tantomeno italiani presenta copie del gioco, né la possibilità di prenotarlo. Incalzata dalle continue richieste, Aksys Games ha alzato le mani: nemmeno loro hanno idea di come la distribuzione del gioco abbia finito per risultare così disastrosa.

Tuttavia, c’è una soluzione per chi non intende ricorrere all’acquisto del titolo in formato digitale su console: esiste un solo e unico negozio al momento, come segnalato da Aksys Games stessa e riportato dai colleghi di Pick a Quest, che possiede uno stock di copie retail europee. Si tratta dello sconosciutissimo Bazaaar-Bazaar.com, che vende Tokyo Xanadu eX+ per PlayStation 4 al prezzo di circa 50 €. Se volete accaparrarvi una copia del gioco (si spera) in tempo per le festività natalizie, vi consigliamo di affidarvi a loro e, naturalmente, alla protezione offerta da PayPal. Purtroppo non si hanno ancora notizie delle sorti dell’edizione limitata: vi terremo aggiornati nelle prossime news.

Come già ribadito in apertura, l’RPG di Nihon Falcom Corporation è disponibile a partire dallo scorso 8 dicembre, e qui trovate la nostra esauriente recensione.

Fonte: Aksys Games

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.