The Legend of Heroes: Kuro no Kiseki – Dettagli, immagini e gameplay

The Legend of Heroes: Kuro no Kiseki - Dettagli, immagini e gameplay

Falcom ha di recente lanciato il sito web ufficiale del titolo The Legend of Heroes: Kuro no Kiseki, pieno zeppo di dettagli e filmati che andremo a riassumere in questa notizia. Kuro no Kiseki uscirà in Giappone nel corso del 2021 ma non è ancora stato precisato su quali piattaforme. Nel frattempo, vi invitiamo a godervi le immagini e i filmati che trovate in coda alla pagina.

The Legend of Heroes: Kuro no Kiseki – Personaggi

Durante il viaggio, ci imbatteremo in diversi personaggi, ciascuno con le sue caratteristiche e la sua storia.

  • Van Arkride, ventiquattrenne che lavora come spriggan nella capitale Edith. Svolge con disinvoltura anche i compiti più difficili e ha una grande rete di conoscenze.
  • Agnes Claudel, una brillante studentessa della scuola superiore Aramis, gentile ma determinata che affida un caso molto particolare all’Arkride Solution Office nella città di Edith.
  • Feri Al-Fayed, ragazzina educata fin da piccola all’arte del combattimento con un duro addestramento; fa parte del corpo di soldati scelti Kurgha che si reca nella capitale per svolgere un’importante indagine.
  • Aaron Wei, un donnaiolo proveniente dalle province dell’est e maestro della spada che si guadagna da vivere nei teatri facendo esibizioni e sperperando i soldi al casinò.

Territorio

La storia si svolgerà in molteplici luoghi tra i quali menzioniamo la Repubblica democratica di Calvard, vasto territorio ad ovest del continente di Zemuria; potenza militare ed economica del paese, reduce da una lunga guerra con Crossbell.

Edith, la capitale della repubblica di Calvard nonché la metropoli più grande del continente; una città moderna dotata di metropolitana ed invasa di automobili, ricca di sfaccettature e popolata da etnie diverse e variegate.

Spriggan

Molto più che un lavoro. Uno spriggan è quanto di più versatile si possa immaginare: un giorno è un detective e l’altro agisce da negoziatore. A seconda delle richieste dei clienti potrebbe essere un cacciatore o un venditore di cianfrusaglie. Molto spesso si tratta di lavori “delicati” che non dovrebbero stare di certo sotto i riflettori.

Sistema di combattimento

Il sistema di combattimento innovativo contribuirà a rendere le battaglie più concitate, combinando fasi di azione pura a fasi più strategiche. Quando ci imbatteremo in un nemico potremo decidere se affrontarlo a viso aperto o optare per una strategia più simile ad un combattimento a turni. Durante la battaglia veloce, potremo passare velocemente da un combattente a un altro, eseguire combo, attacchi speciali e spostarsi sul campo per evitare gli attacchi nemici. Se opteremo, invece, per la battaglia “a comandi”, avremo a disposizione un set di comandi tra i quali Standard Attack (Attacco), Craft (Crea), Arts (Abilità) e Item (Oggetti) che la renderà molto più simile ad un combattimento tradizionale in puro stile RPG; attraverso le combinazioni di Crea e Abilità genereremo devastanti attacchi basati sui 7 elementi (Acqua, Fuoco, Vento, Terra, Tempo, Spazio e Miraggio).

Fonte: Falcom via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Marco Bolgan
Economo alla soglia della terza età, romantico e visionario. Si destreggia tra anime, manga e pensieri filosofici. Attualmente, in una relazione con Asuna Yuuki e Tifa Lockhart. Solo che loro non lo sanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*