Street Fighter V: Arcade Edition – Dettagli sulle nuove abilità V-Trigger II

Street Fighter V

Due mesi fa giunse da CAPCOM l’annuncio ufficiale di Street Fighter V: Arcade Edition, che tra le varie novità avrebbe introdotto anche le V-Trigger II, nuove abilità per i vari combattenti così da portare gli scontri ad un nuovo livello, oltre che ad aprire nuovi scenari strategici per i vari giocatori. Quasi testando il nostro interesse, solo due settimane fa fu rilasciato un primo video teaser su queste nuove mosse. Oggi finalmente è stato rilasciato un comunicato che ci illustra finalmente le nuove possibilità dei 28 personaggi del gioco.

Ma andiamo per gradi.

V-Trigger II

Kakko Fubatsu – Premendo i tasti HP e HK durante l’esecuzione della V-Trigger II, Ryu potrà avvalersi della tecnica Isshin per opporsi agli attacchi nemici in uno spettacolare contrattacco. Questa rilascia attorno a lui un’onda d’urto che può destabilizzare il nemico, rendendolo così esposto ad attacchi da parte del personaggio. Purtroppo sembra inutile contro le prese, ma per il resto sarà una difesa semplicemente eccezionale.

Kikosho – Questa V-Trigger II permette a Chun-Li di scagliare contro il nemico una sfera di energia, o di replicare l’esecuzione premendo HP e HK nel momento successivo. Tenendo premuti i tasti per un dato periodo è possibile dare alle sfere di energia la possibilità di infrangere le difese nemiche, così da destabilizzare il nemico e permettere a Chun-Li di infliggere ulteriori e terribili danni.

Stealth Dash – V-Trigger II che permette a Nash di scagliarsi contro il nemico ad una velocità stupefacente, potendo proseguire in Justice Corridor o Justice Shell premendo il tasto relativo rispettivamente al pugno o ad un calcio. Attraverso ritirata è possibile interrompere l’esecuzione dell’attacco o del movimento in sé, così da sfruttare quell’attimo di confusione per una nuova e frenetica offensiva.

Psycho Nightmare – Permette a M. Bison di accedere alla mossa Psycho Crusher tenendo premuti i tasti HP e HK. Premendo poi il tasto assegnato al calcio con una ritirata di mezzo cerchio è possibile accedere alla particolare presa Psycho Charge, che infonde il nemico di potere per poi farlo detonare attraverso la mossa di rilascio Psycho Judgement.

Delta Ambush – Premendo i tasti HP e HK permette a Cammy si balzare contro il nemico attraverso la mossa Delta Ambush, che può mutare in Delta Step nel caso in cui scegliessimo di aggiungere il tasto direzionale rivolto al nemico. La differenza tra le due è la possibilità di annullare il movimento in Delta Step, rendendola così un’ottima possibilità per avvicinarsi rapidamente al nemico. Durante Delta Ambush è possibile eseguire le offensive Reverse Edge o Delta Twist nel caso in cui scegliessimo di colpire il nemico con un calcio verso il basso o un rapido pugno.

Birdie Time – Particolare V-Trigger II che permette a Birdie di sfruttare nuovi attacchi con la sua catena, attivabili combinando i tasti HP e HK con le varie frecce direzionali, così da rendere più imprevedibili e versatili le mosse a sua disposizione.

Shinryuken – Terrificante evoluzione del Shoryuken, che dopo l’esecuzione se riuscita permette a Ken di infliggere danni continui premendo ripetutamente il tasto assegnato al pugno. Se combinata ad altre mosse può infliggere danni devastanti.

Clouded Mirror – Si tratta di una particolare offensiva che Necalli può sfruttare durante l’attivazione della V-Trigger II, scagliandosi contro il nemico in un assalto spietato. Tenendo premuti i tasti assegnati è possibile incrementare notevolmente il danno, potendo essere combinata a Culminated Power per evitare di lasciare al nemico la possibilità di sfruttare il tempo d’attesa.

Alegrias – V-Trigger II che dona a Vega l’uso di un particolare contrattacco chiamato Flash Arch – Rossa, attivabile premendo i tasti HP e HK che scaglia il nemico in aria così da esporlo a nuovi ed inesorabili attacchi. Volendo rinunciare alla parte di counter è possibile sfruttare la variante Flash Arch – Granate premendo contemporaneamente il tasto direzionale verso il nemico. Una alternativa comoda, che chiaramente però non può difendere.

Steel Chair – Una particolare abilità che permette a Nadeshiko di correre in aiuto di R. Mika e di scagliare una sedia d’acciaio contro il nemico, oppure di apparire concretamente sul campo di battaglia e di colpire il malcapitato per due volte a distanza ravvicinata tenendo premuti i tasti HP e HK. Una mossa particolare, utile per creare disturbo o per incrementare drasticamente i colpi delle nostre combo.

Tenha no Kata – Permette a Karin di accedere al contrattacco Yasha Gaeshi Tenchi, che in base all’offensiva bloccata potrà evolversi in Yasha Gaeshi Chi e Yasha Gaeshi Ten, dove il primo sarà successivo al solo blocco di attacchi bassi.

Easifa – Permette a Rashid di incrementare il danno inferto e la portata dei suoi calci, oltre che di accedere alla particolare mossa Haboob, proiettile d’aria ben più pericoloso del Whirlwind Shot.

Cossack Muscle – Potenziamento delle mosse Screw Pile Driver e Borscht Dynamite di Zangief, che potranno vantare anche di una variazione all’esecuzione per tutta la durata dello status, o finché una delle mosse non riesce a colpire con successo il nemico.

Yoga Sansara – Permette di creare davanti a Dhalsim una sfera di fuoco, che si scaglierà contro il nemico se colpita con Yoga Flame o Yoga Gale. Ogni mossa di attivazione porterà a conseguenze esclusive, permettendo al globo di alterare la sua direzione colpendolo di nuovo con la stessa offensiva.

Shock Stance – Permette  a Laura di accedere alla mossa elusiva Matsuda Sway, che può evolversi poi in Shock Choke premendo nuovamente i tasti HP e HK, colpendo inesorabilmente il nemico. Da ricordare è che l’elusione vale solo su attacchi normali, nessuna presa.

Koryo Dokuda – Incrementa l’area d’azione e i danni inferti dalle mosse Nishikyu e Ryobenda di F.A.N.G, permettendo al combattente di bloccare più facilmente il proprio avversario.

Rage Boost – Permette a Alex di accedere alle mosse Flying DDT e Choke Sleeper. La prima è un attacco a medio raggio improvviso, afferrando così il nemico per poi scagliarlo in una presa. La seconda invece può essere impiegata solo dopo Flash Chop, così da colpire il nemico a distanza ravvicinata.

Fuma Shuriken – Permette a Ibuki di scagliare contro il nemico un imponente shuriken, che dopo aver oltrepassato il confine dello schermo tornerà al legittimo proprietario. Premendo I tasti HP e HK la mossa prende il nome di Fuma Shuriken – Haku, specializzata contro i nemici sul terreno, mentre associando il tasto direzionale opposto al nemico è possibile usare Fuma Shuriken – Kokufu, rivolta ai nemici in volo. Si tratta di una mossa particolare che, se usata in combinazione con altri attacchi come Airborne Kunai e Kasumigake può facilmente superare le difese nemiche colpendo nei momenti di confusione.

Knife Edge – Permette a Guile di portare la mossa Somersault Kick ad un nuovo livello, scagliando proiettili che cumulano con le manifestazioni di Sonic Boom e Sonic Cross. Ottima per le combo.

Tyrant Pressure – Permetterà a Urien di scagliarsi contro il nemico in un furioso assalto frontale chiamato Tyrant Blaze, incrementando la capacità offensiva tenendo premuti i tasti associati. La super armor concessa durante il caricamento sarà un elemento da non ignorare.

Feng Shui Engine Beta – Risucchia la barra Ex dell’avversario donandola a Juri. All’attivazione il personaggio si scaglia contro il nemico eseguendo un rapido calcio, potendo attirarlo nel caso si trovi entro una certa distanza così da cadere preda dell’effetto principale. L’assorbimento non ha effetto durante le prese e mentre si trova a mezz’aria.

No Mercy – Permette a Balrog di eseguire la presa B3, utile per riuscire a superare momenti di stallo grazie all’alta possibilità di stordimento ed all’aumento dei danni previsti.

Shiretsu Hasshi – Permette a Akuma di sfruttare la barra V al posto della barra Ex per l’esecuzione degli attacchi, così da imporre il proprio tremendo potenziale senza restrizioni.

Absolute Zero – Incrementa il danno inflitto dai pugni di Kolin e della mossa Hailstorm, oltre a poter eseguire Frost Edge, un stile di movimento veloce verso il nemico che nel caso di un impatto può congelarlo attraverso Reverse Javelin, così da bloccarlo e impedirgli di ripristinare la barra stordimento.

Enhanced Snatcher – Trasforma la mossa Psycho Snatcher di Ed in Ultra Snatcher, potendo passare dalla forma Grounded a quella sospesa attraverso l’uso delle frecce direzionali così da alterarne la manifestazione.

Hybrid Charge – Permette a Abigail di eseguire la mossa Metro Crash, una possente carica che può essere potenziata tenendo premuti i tasti associati. Durante l’esecuzione il personaggio può reggere numerosi colpi prima di fermarsi, tranne prese e Critical Arts che lo bloccheranno senza indugi.

Prophecy of Thoth – Circonda Menat con sei globi derivati da Soul Power che possono essere scagliati contro il nemico mediante Judgement of Thoth. Possono essere ripristinati premendo i tasti HP e HK.

Karura Tenzan – Scaglia Zeku contro l’avversario in un rapido calcio, che se a buon fine lancia l’avversario in aria dove sarà vittima di numerose offensive da parte di Old Zeku e Young Zeku in un continuo scambio. La mossa può essere usata come contrattacco, in quanto verrà rilevata dal sistema automaticamente come di priorità maggiore verso ogni altro attacco terrestre. Le frecce direzionali ci permettono di decidere poi il lato dello schermo su cui riatterrare.

Street Fighter V: Arcade Edition è atteso su PlayStation 4 e PC per il 16 gennaio 2018 e come aggiornamento gratuito per tutti i possessori del gioco base.

Street Fighter V: Arcade Edition – Nuove immagini

Fonte: CAPCOM via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione