MONSTER HUNTER RISE: nuova demo e prime informazioni sugli aggiornamenti

MONSTER HUNTER RISE

Durante l’evento dedicato al franchise di questo pomeriggio, CAPCOM ha rilasciato due importantissime novità per MONSTER HUNTER RISE.

La software house ha svelato che a partire dal prossimo 12 marzo sarà disponibile una nuova demo a tempo limitato per il titolo. Questa versione di prova includerà le quattro missioni già viste nella precedente demo più una nuova caccia contro il temibile Magnamalo. Inoltre il conteggio dei tentativi a nostra disposizione partirà da zero, permettendo anche a chi avesse già giocato la precedente demo di divertirsi nuovamente con il titolo in attesa del suo lancio.

Ma non è tutto. La compagnia ha infatti annunciato che il primo aggiornamento gratuito per MONSTER HUNTER RISE verrà rilasciato nel corso del mese di aprile. Tra le novità che troveremo all’interno dell’update ci sarà l’introduzione nel titolo del Chameleos e di altri mostri, oltre che l’aumento del Grado Cacciatore e il miglioramento di funzionalità ad esso legate. Ulteriori dettagli in merito al primo aggiornamento verranno rilasciati in futuro.

Vi lasciamo ora con un nuovo trailer dedicato a MONSTER HUNTER RISE, che vi ricordo verrà rilasciato in tutto il mondo il prossimo 26 marzo su Nintendo Switch. Una versione PC del titolo è attualmente in lavorazione, ma verrà rilasciata solamente nel 2022. Buona visione.

MONSTER HUNTER RISE – Trailer

Durante l’evento digitale dedicato a MONSTER HUNTER di questo pomeriggio alcuni membri del team di sviluppo di MONSTER HUNTER RISE hanno rilasciato nuovi dettagli dedicati al titolo. Il producer Ryozo Tsujimoto e il director Yasunori Ichinose hanno dato uno sguardo approfondito alle missioni Furia, oltre che annunciare l’arrivo di una nuova demo e alcuni dettagli sugli aggiornamenti gratuiti per il gioco.

Durante le missioni di tipo Furia i giocatori dovranno collaborare con gli abitanti del Villaggio Kamura per difenderlo dall’attacco di un gruppo di mostri. Il giocatore dovrà preparare delle barricate e gestire le difese delle mura della città, in modo da evitare che le ondate di mostri riescano a penetrare nel villaggio.

Sono stati inoltri svelati nuovi dettagli riguardanti al gameplay del titolo, come ad esempio la presenza delle Switch Skills. Si tratta di abilità esclusive delle armi che andremo a sbloccare progredendo con la nostra avventura, e che potremo equipaggiare al posto di attacchi regolari o attacchi fildiseta in modo da creare delle combo uniche. Inoltre non solo sarà presente un livello di difficoltà dinamico per le partite online, ma grazie alla nuova funzionalità Hunter Connect sarà più semplice trovare dei giocatori con cui divertirci in rete.

Grazie al nuovo trailer possiamo vedere come all’interno del gioco faranno ritorno alcuni dei mostri più amati come Zinogre e Nargacuga. Tra i mostri che faranno il loro ritorno grazie ai prossimi aggiornamenti del titolo troviamo invece il Charmelos, che verrà rilasciato con il primo update in arrivo ad aprile.

I giocatori che vogliono provare il titolo potranno farlo nuovamente a partire dal prossimo 12 marzo, grazie al rilascio di una nuova demo per MONSTER HUNTER RISE. Al suo interno troveremo una nuova sfida contro l’incredibilmente potente Magnamalo, oltre che le missioni già presenti nella demo di gennaio.

Fonte: CAPCOM

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*