MONSTER HUNTER STORIES 2: trailer, gameplay e nuovi dettagli sulla trama

MONSTER HUNTER STORIES 2

CAPCOM ha rilasciato tantissime novità per MONSTER HUNTER STORIES 2: Wings of Ruin, in arrivo il 9 luglio su Nintendo Switch e PC.

Durante l’evento digitale di maggio dedicato alla saga, la software house ha infatti rilasciato un nuovo gameplay e un trailer inedito che troverete a fine articolo. Proprio in quest’ultimo possiamo scoprire qualche indizio sulla trama principale del gioco che ci porterà alla ricerca di Red, leggendario Rider e nostro nonno, per capire quale sia la nostra connessione con il Ratha Tagliente. Ma non è tutto, il trailer mostra infatti il ritorno di Alvinia e del suo monstie Frostfang, provenienti dal primo capitolo dello spin-off.

All’interno del gameplay possiamo invece vedere come sarà possibile migliorare la nostra squadra all’interno del gioco. Dopo aver acquisito uova all’interno delle tane dei mostri, i giocatori potranno farle schiudere per scoprire quale nuovo monstie avranno acquisito e quali sono le loro statistiche genetiche. Sarà poi possibile utilizzare il Rite of Channeling, una funzione speciale che ci permetterà di fondere i geni dei monstie per crearne di più potenti e far ottenere loro nuove abilità.

Vi lasciamo ora con il trailer e il gameplay di MONSTER HUNTER STORIES 2: Wings of Ruin, augurandovi come sempre una buona visione.

MONSTER HUNTER STORIES 2: Wings of Ruin – Trailer

MONSTER HUNTER Digital Event (Maggio 2021)

Fonte: CAPCOM, Nintendo

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*