DRAGON QUEST Builders, svelati nuovi personaggi e dettagli sul gameplay

DRAGON QUEST Builders, svelati nuovi personaggi e dettagli sul gameplay

Sul più recente numero della rivista nipponica Shonen Jump è stato pubblicato un articolo dedicato a DRAGON QUEST Builders, il Crafting-RPG di SQUARE ENIX di prossima uscita in Giappone.

Grazie ad esso veniamo a conoscenza di numerosi dettagli su questo capitolo “alternativo” della classica saga ruolisitica, che ritorna su console Sony con un titolo tutto nuovo in stile Minecraft.

L’articolo rivela quanto segue:

  • Man mano che costruiremo il nostro villaggio, lo stesso verrà popolato via via sempre da più persone. Sarà possibile interagire con gli abitanti per scoprire dettagli e informazioni per far crescere la città.
  • Durante la nostra avventura potremo imbatterci in situazioni in cui alcune persone saranno attacate da mostri.
  • Skeleton, Dracky, Droll e altri mostri titpici della saga faranno ritorno all’interno del gioco.
  • Quando il ripristino della città sarà a buon punto, sarà possibile esplorare nuove aree grazie alla “Travel Door”.
  • Viene introdotto il personaggio di Rolondo, figlio del sindaco della città di Merkid. Avrà sempre con sè un libro intitolato “Merkid Record”, ma attualmente non se ne conosce il contenuto.
  • Introdotto il personaggio di Prin, vivace ragazzina che chiederà al nostro Eroe svariati favori.

DRAGON QUEST Builders uscirà su console PlayStation, PlayStation e PlayStation Vita nel mese di gennaio 2016, per il momento solo in Giappone.

dragon-quest-builders-jumpscan

Fonte: Shonen Jump via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Il Keyblade Master per eccellenza, o più semplicemente un ragazzo cresciuto a pane, cartoni animati e videogiochi. Otaku per amore, nerd per passione, Gunota per hobby.