GOD EATER spargerà meno sangue in occidente

GOD EATER

Nasce dalla domanda posta da un utente a BANDAI NAMCO Entertainment su Twitter il presentimento che GOD EATER RESURRECTION non arriverà da noi esattamente com’è arrivato in Giappone. Infatti, il publisher ha confermato che il gioco conterrà solo una una minor quantità di sangue, ma non saranno presenti altre censure.

Non ci è dato ancora sapere quanto minore sarà questa modifica e se effettivamente non vedremo altre censure, ma non ci resta che attendere l’uscita del doppio titolo (GOD EATER 2 RAGE BURST e GOD EATER RESURRECTION), che ricordiamo essere stata confermata per il 30 agosto su PlayStation 4, PlayStation Vita e PC via Steam.

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
rey36
Il suo secondo tatuaggio è il simbolo di Fox Hound, il che dimostra quanto sia malato di Metal Gear. Amante degli JRPG, ha speso lo stipendio di un mese in fazzolettini dopo l'annuncio del remake di FFVII.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games