Super Smash Bros. Ultimate: le novità dell’ultimo Nintendo Direct

Super Smash Bros. Ultimate: le novità dell'ultimo Nintendo Direct

Oggi, primo novembre del 2018, è andato in onda quello che Nintendo ha promesso essere l’ultimo Nintendo Direct dedicato a Super Smash Bros. Ultimate, più recente iterazione della saga di mischia di Sakurai previsto sugli scaffali di tutto il mondo per il prossimo 7 dicembre.

La trasmissione si aperta con l’introduzione di Masahiro Sakurai, che ha confermato che questa sarà l’ultima presentazione prima del lancio del titolo. Con questo Direct verranno svelati tutti gli ultimi personaggi rimasti nel roster e si comincia subito col primo: un ring rivela la presenza di Ken di Street Fighter, personaggio Eco di Ryu con il suo caratteristico moveset che lo differenzia dal cugino nipponico; a lui si unisce la fiammeggiante figura di Incineroar, un altro Pokémon lottatore che lo sfiderò a duello (“So, you wanna fight fire with fire, uh?”) utilizzando tecniche degne di un Pro Wrestler.

Sakurai dichiara che i personaggi sono stati tutti svelti, mostrando la schermata di selezione al gran completo: 74 personaggi. Vengono poi mostrati i nuovi amiibo, disponibili dal lancio del gioco fino al 2019, fra cui rientrano anche gli ultimi annunci e tutti i personaggi mancanti nella collezione. Vengono rivelati gli Spiriti, che offrono aiuto ai personaggi in battaglia potenziandoli. In questa categoria rientrano numerosissimi personaggi provenienti dai mondi dei rispettivi giochi e sono divisi per categorie: principiante, astro nascente, asso e leggenda. Potremo assegnare uno spirito per volta a ciascun combattente per incrementare il suo potere; se lo spirito combattente avrà abbastanza slot potrà equipaggiare fino a tre ulteriori spiriti aiutanti. Essi potranno essere sbloccati attraverso apposite sfide e potenziati attraverso appositi allenamenti.

Vengono presentate poi le funzionalità multigiocatori, online e in wireless locali. Le modalità online sranno ora suddivise secondo tre fattori: Regole Prioritarie, Rango Smash Globale e Connessione. Vengono mostrati gli Incontri d’Elite, per i giocatori più abili, le Schede Smash che potranno essere personalizzate per i nostri incontri online, nonché i Messaggi preimpostati che potremo utilizzare per comunicare con gli altri giocatori, la ricerca in background che ci permetterà di effettuare un matchmaking durante le nostre partite offline; abbiamo poi la modalità Spettatore, le Squadre da 2 giocatori (in co-op su una stessa console), la Stanza Smash dove sfidare i nostri amici e le funzionalità legate alla app per smartphone Nintendo Switch Online. Quest’ultima potrà contare sulla app gratuita Smash World, in arrivo nel 2019.

Passiamo poi agli assistenti, tra i quali possiamo accogliere i personaggi di Project ZERO, Golden Sun, Virtua FighterStreet FighterARMS, Fire Art Academy e tanti altri ancora. Tra le altre funzionalità del gioco vengono mostrati l’Aiuto, la Mischia Multipla (100 avversari da sconfiggere in successione), i Replay, i Consigli, la Vetrina, il Registro, il Negozio dove acquistare brani, spiriti e strumenti e le immancabili Opzioni. Qui sarà possibile cambiare le voci in inglese, giapponese, italiano o qualsiasi altra lingua disponibile nella cartuccia.

I Combattenti Mii potranno essere totalmente personalizzati sia nell’aspetto che nella voce e avremo a disposizione nuovi set: quello da Yiga, quello di Splatoon 2, quello da Ribbon Girl, da Chibi-Robo, Ray Mk III e Toy-Con.

Viene poi confermato che tramite DLC a pagamento verranno resi disponibili ulteriori personaggi e si tratterà di guerrieri totalmente inediti per la serie. Non saranno personaggi Eco, e sono previsti 5 set composti da personaggo, scenario e musica venduti al prezzo di 5,99 €, racchiusi nel Fighter Pass che verrà messo in vendita al prezzo di 24,99 €. I personaggi verranno svelati prima del lancio del Pass. Chi lo acquisterà potrà ottenere come bonus il set du Rex di Xenoblade Chronicles 2 per il proprio combattente Mii. I primi acquirenti del gioco potranno ricevere un bonus di cui ci viene fornita un’anteprima speciale: si tratta di un ulteriore personaggio proveniente da Super Mario: la Pianta Piranha. Questo personaggio sarà pronto un paio di mesi dopo l’uscita del gioco. Verrà creato anche un amiibo a lei dedicato e in arrivo a metà febbraio. Da oggi è possibile prenotare il gioco tramite Nintendo eShop.

Prima di chiudere la diretta, Sakurai annuncia che sono previsti vari eventi dimostrativi nei quali sarà possibile provare il gioco in anteprima. Infine, la modalità Avventura “La stella della speranza” viene introdotta da un nuovo e avvincente trailer.

Rivediamo insieme il Direct di seguito.

Super Smash Bros. Ultimate Direct – 01.11.2018

NINTENDO SVELA NUOVE INFORMAZIONI CON IL SUPER SMASH BROS. ULTIMATE DIRECT

Nuovi personaggi, DLC e modalità in una dettagliata presentazione video; rivelati incentivi per il preacquisto della versione digitale del gioco

1° novembre 2018 – Nell’ultimo Super Smash Bros. Ultimate Direct prima dell’uscita del gioco, il 7 dicembre, Nintendo ha mostrato una moltitudine di nuovi personaggi, modalità e caratteristiche e svelato i dettagli dei DLC previsti per il suo epico picchiaduro. Con la presentazione di Ken di Street Fighter e Incineroar della serie Pokémon, il cast del gioco, composto da ben 74 personaggi, è ora stato completamente svelato. Ma altri lottatori, scenari e brani musicali saranno disponibili con i DLC, mostrati anch’essi nel corso della presentazione.

Il Nintendo Direct integrale è disponibile sul sito di Nintendo Direct o sul canale Youtube di Nintendo Italia.

Nintendo ha inoltre annunciato un bonus per i fan che acquistano la versione digitale del gioco. Gli iscritti a My Nintendo che acquistano Super Smash Bros. Ultimate nel Nintendo eShop potranno ottenere punti d’oro doppi. Questa offerta a tempo limitato è valida fino alla mezzanotte di domenica 9 dicembre.

Tra gli annunci più importanti del video:

  • HadoKEN!: Ken, il rivale di Ryu della serie Street Fighter, si unisce al cast di Super Smash Bros. Ultimate come personaggio Eco. Questo Ken ha le sembianze di quello di Super Street Fighter II Turbo. Anche se le sue mosse assomigliano a quelle di Ryu, Ken è leggermente più veloce e ha un Hadoken di forma diversa.
  • Incineroar: l’ultimo personaggio a gettarsi nella mischia, giusto in tempo per il lancio del gioco, è Incineroar, l’evoluzione avanzata di Litten che ha fatto il suo debutto in Pokémon Sole e Pokémon Luna. Incineroar usa mosse da wrestling e il suo epico Smash finale, chiamato Iperschianto delle Tenebre X, si ispira alla sua mossa Z dei giochi Pokémon.
  • Spiriti: nel mondo di Super Smash Bros. Ultimate, tanti personaggi dei videogiochi abbandonano la loro forma per diventare “spiriti” in grado di potenziare il personaggio del giocatore. Ci sono tantissimi spiriti diversi, da Chibi-Robo a Dr. Wily passando per Tails e Revolver Ocelot! I giocatori possono scegliere spiriti combattenti e aiutanti per potenziare le loro abilità o aggiungerne di nuove. Scegliere gli spiriti giusti aiuterà i giocatori ad avere la meglio contro certi avversari, conferendo ulteriore spessore strategico agli incontri. Gli spiriti si assegnano nello stesso modo in cui si equipaggiano gli accessori in un gioco di ruolo. Grazie ad essi, i giocatori possono divertirsi con un mondo di eroi dei videogiochi anche senza selezionarli come lottatori.
  • Sfide per gli spiriti: il modo principale per acquisire gli spiriti è vincere le relative sfide. Dopo aver vinto una sfida per gli spiriti, i giocatori dovranno completare un evento per acquisirli.
  • Fare salire di livello gli spiriti: lottando con gli spiriti al loro fianco, i giocatori possono farli salire di livello, rendendoli più potenti e, a volte, sbloccandone una forma evoluta. Più avanzano di livello, più utili e potenti diventano gli spiriti.
  • Combinazioni di spiriti: grazie all’enorme numero di spiriti presenti in Super Smash Bros. Ultimate, è possibile formare migliaia di combinazioni. I giocatori rimarranno costantemente sorpresi dal numero di spiriti che faranno capolino nel gioco. Il gioco offrirà consigli su quali assegnare come combattenti e aiutanti, semplificando il processo di selezione.
  • DLC: nuovi personaggi, scenari e brani musicali per Super Smash Bros. Ultimate continueranno ad arrivare fino a febbraio 2020 sotto forma di DLC a pagamento. Per soli 5,99 €, sarà possibile acquistare un set che include un nuovo personaggio giocabile (non un personaggio Eco), un nuovo scenario e una varietà di brani musicali. Acquistando il Fighters Pass per 24,99 €, i giocatori avranno accesso a cinque set non ancora annunciati, ovvero cinque personaggi, cinque scenari e svariati brani musicali, man mano che diventano disponibili. Coloro che acquistano il Fighters Pass riceveranno anche un set basato su Rex di Xenoblade Chronicles 2 a partire dal 7 dicembre. Acquistando la versione digitale del gioco con il Fighters Pass dal Nintendo eShop entro la fine di domenica 9 dicembre, inoltre, sarà possibile ottenere il doppio dei punti d’oro.
  • Bonus per i primi acquirenti: la Pianta Piranha mette radici! Questo celebre nemico della serie Super Mario si accinge a debuttare in Super Smash Bros. Ultimate per i primi acquirenti. Acquistando la versione digitale del gioco o registrando la scheda di gioco fisica sulla propria console Nintendo Switch entro il 31 gennaio 2019, sarà possibile ottenere questo personaggio gratuitamente intorno a febbraio 2019. I fan possono preacquistare il gioco e assicurarsi la Pianta Piranha già da oggi.
  • Nuovi amiibo: tutti i nuovi personaggi di Super Smash Bros. Ultimate – anche quelli dei DLC! – saranno disponibili come statuette amiibo. Sono inclusi Ken, Incineroar e la Pianta Piranha, oltre ai recentemente annunciati Simon Belmont e King K. Rool. Di seguito le date di lancio. Maggiori dettagli su amiibo futuri saranno comunicati più avanti.
  • Inkling, Ridley e Wolf – 7 dicembre 2018
  • King K. Rool, Ice Climbers e Pianta Piranha – 15 febbraio 2019
  • Fuffi, Pichu, Ken, Link bambino, Daisy – 2019
  • Modalità avventura: La Stella della Speranza: la modalità Avventura di questo titolo è molto diversa da l’Emissario del Subspazio di Super Smash Bros. Brawl. Qualcosa ha fatto sì che numerosi personaggi dei videogiochi abbandonassero il proprio corpo trasformandosi in spiriti. Anche se il Nintendo Direct di oggi offre un po’ di sbirciate, Masahiro Sakurai, il director della serie Super Smash Bros., vuole mantenere il riserbo su determinate parti della nuova modalità avventura fino al lancio del gioco…
  • Assistenti: in Super Smash Bros. Ultimate, gli assistenti danno una mano nei combattimenti, proprio come il loro nome suggerisce! Ogni assistente si basa su un celebre personaggio dei videogiochi e scatena una varietà di poteri diversi, sia offensivi sia difensivi. In totale sono presenti 59 assistenti, che rappresentano personaggi come Guile della serie Street Fighter, Isaac dei giochi di ruolo Golden Sun, lo scacciamosche della serie Mario Paint e Spring Man di ARMS.
  • Guerrieri Mii: quando giocano nei panni di un Guerriero Mii, i giocatori possono personalizzarne il look e la voce, grazie anche alle nuove tenute.
  • Incontri in locale e online: Super Smash Bros. Ultimate permette ai giocatori di affrontare amici e familiari in locale* o online**. Le modalità online non sono più divise in “Per gioco” e “Per la gloria”, come in Super Smash Bros. for Wii U e Super Smash Bros. for Nintendo 3DS. Ora, l’organizzazione degli incontri avviene in base a tre fattori: regole prioritarie, che consente ai giocatori di definire le regole dell’incontro e sfidare altri utenti con le stesse preferenze, Rango Smash Globale, una classifica online che abbina giocatori dal livello di abilità simile, e Prossimità, che abbina i giocatori in base alla vicinanza geografica.
  • Coop per due giocatori: due lottatori sono meglio di uno! In Super Smash Bros. Ultimate possono fare squadra online usando una sola console, per affrontare un’altra coppia di giocatori con la stessa configurazione.
  • Funzioni per smartphone: con l’app Nintendo Switch Online per smartphone, i giocatori possono usare la chat vocale per comunicare con gli altri giocatori. È in sviluppo anche un servizio chiamato Smash World. Invece di concentrarsi sulle statistiche, questo nuovi servizio permette ai giocatori di pubblicare e guardare video, oltre a includere altre divertenti funzioni. Maggiori dettagli saranno comunicati in futuro.
  • Incontri d’élite: quando il Rango Smash Globale di un giocatore raggiunge un certo livello, verrà invitato a partecipare a scontri d’élite. Queste mischie VIP sono riservate alla crème de la crème e offrono un livello di sfida molto elevato.
  • Scheda Smash: tutti coloro che combattono online dovranno creare una scheda Smash unica. Battendo un avversario, i giocatori riceveranno la sua scheda Smash da mostrare nel loro profilo. Ottenere un mucchio di schede Smash è un ottimo modo per far sfoggiare i propri successi in Super Smash Bros. Ultimate.
  • Messaggi brevi: i giocatori possono selezionare dei messaggi brevi predeterminati, assegnarli alla pulsantiera direzionale e inviarli ad altri giocatori prima e dopo i combattimenti. Il gioco offre una grande varietà di messaggi preimpostati.
  • Modalità spettatore: come nei capitoli precedenti, i giocatori possono guardare i combattimenti di altri utenti nella modalità Spettatore. Analizzare questi scontri può essere utile per imparare nuove tecniche e strategie.
  • Abbinamento dei giocatori in background: gli utenti possono giocare ad altre modalità mentre è in corso la ricerca di avversari online. Benché non siano disponibili tutte le modalità, questo è un ottimo modo per tenersi impegnati tra un incontro online e l’altro.
  • Stanze Smash: i giocatori possono creare stanze personalizzate per giocare online in uno spazio più privato. Nelle stanze Smash è possibile unirsi agli incontri, aspettare il proprio turno o assistere ai combattimenti degli altri.
  • Altre caratteristiche: Super Smash Bros. Ultimate include tante altre modalità e caratteristiche, tra cui:
  • Aiuto – La modalità aiuto, facilmente consultabile, offre guide e consigli di gioco.
  • Mischia multipla – Questa modalità permette ai giocatori di affrontare orde di lottatori in scenari diversi. Gli utenti possono persino selezionare i brani musicali da associare a un determinato livello.
  • Replay – I giocatori possono salvare dei replay dei loro combattimenti e persino creare dei video da condividere.
  • Consigli – Questo menu offre consigli veloci visibili nelle schermate di caricamento. I consigli possono essere raggruppati per categoria o personaggio.
  • Vetrina – Completando determinate sfide, i giocatori ottengono ricompense nel gioco. In Super Smash Bros. Ultimate, le sfide sono presentate in modo simile a un fumetto.
  • Registro – Il registro tiene traccia delle statistiche dei combattimenti, con l’opzione di vedere i dati separatamente per il gioco online e offline.
  • Negozio – I giocatori possono usare la valuta del gioco per acquistare brani musicali, spiriti e una varietà di oggetti.
  • LocalizzazioneSuper Smash Bros. Ultimate è disponibile in 11 lingue. Le voci e i nomi dei personaggi rispecchiano la lingua selezionata.
  • Bilanciamento personalizzato – Quando si affrontano sulla stessa console, i giocatori possono regolare la potenza dei loro personaggi. Questa funzione completamente opzionale è utile per assicurare combattimenti bilanciati.
  • Eventi dimostrativi prima del lancio: i fan possono verificare sul sito del gioco la disponibilità di eventi dimostrativi, presso i quali avranno la possibilità di scegliere fra tutti i 74 personaggi.

Super Smash Bros. Ultimate arriva in esclusiva su Nintendo Switch il 7 dicembre. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del gioco: https://www.smashbros.com

*La modalità multiplayer potrebbe richiedere accessori aggiuntivi, venduti separatamente.

**Per giocare online sono necessari un’iscrizione a pagamento a Nintendo Switch Online (venduta separatamente) e un account Nintendo. Non disponibile in tutti i paesi. Le funzioni online richiedono un accesso a Internet. Si applicano le condizioni del servizio.

Immagini – amiibo

Immagini – Gioco e personaggi

Fonte: Nintendo

Zechs
Trent'anni passati a inseguire il sogno giapponese, tra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*